• 0 commenti
  • 15/06/2022 20:34

Coppa Italia Giovanile 2022 fasi finali

Coppa Italia Giovanile 2022 fasi finali : Roseto degli Abruzzi dal 18 Giugno al 19 , la squadra toscana con i vincitori ’22 del campionato regionale vede la Pugilistica Lucchese impegnata in tre categorie .

Altro fine settimana impegnativo per la Pugilistica Lucchese che parteciperà alla fase finale della Coppa Italia ’22 settore giovanile , in pratica il campionato nazionale a squadre per regioni del settore giovanile ( 5 anni compiuti fino ai 13 ) che si svolgerà il 18 e 19 Giugno al Lido di Roseto degli Abruzzi . Ci eravamo lasciati alle fasi regionali del criterium e dopo la quinta prova disputata a Livorno il 29 Maggio e l’ultima il 2 Giugno a Fosdinovo ( Massa Carrara ) la Pugilistica Lucchese si è aggiudicata il pass per la finale in ben tre categorie su quattro a conferma della ormai decennale scuola di pugilato giovanile lucchese ormai al vertice regionale e nazionale . Il cucciolo ( classi 2017 2016 e 2015 ) Edion Franja seguito da Giulio Monselesan ha vinto tutti e sei i criterium disputati e in rappresentanza della squadra toscana scenderà a Roseto a caccia di una medaglia , Edion potrebbe salire sul podio perché i salti alla corda , la velocità nel circuito e la prova al sacco sono di ottimo livello . Nei cangurini ( classi 2014/2013 ) Justin Kuci ( medaglia di Bronzo cuccioli ’21 ) in coppia con il livornese Alessio Capobianco ( Spes Fortitude Livorno ) possono offrire garanzie di una buona prova ma bisognerà valutare il livello delle regioni Puglia, Sicilia e Campania , difficile fare un pronostico se arriveranno a medaglia anche se gli allenamenti ora giornalieri inducono ad un ottimismo . Nei canguri una buona coppia tutta lucchese formata da Andrea Sgueo ( campione italiano cuccioli ‘ 19 ) e Andrea Lo Sasso Leon ( vincitore anche del titolo regionale sparring Io ’22 meno 45 kg ) sembra dare notevoli chance a Monselesan ( aiutato ogni sera da Lekhal Achraf , Lorenzo Garofano e prima Lorenzo Frugoli ) , sul ring i due canguri sono molto affiatati e nella prova dei 25 mt hanno tempi molto buoni e ci sono speranze fondate anche per una medaglia pesante . Gli allievi ( 2010/2009 ) vedranno partecipare per la Toscana la coppia Raul Fortunato e David Lorandi ( Spes Fortitude Livorno ) che ogni settimana si allenano a Lucca con il maestro Ivo Fancelli , sono una coppia molto forte sia sul ring che nella corsa e la Toscana ambisce alla vittoria finale con questi due giovanissimi talenti . Partenza Venerdi 17 nel primo pomeriggio per la comitiva toscana guidata da Fancelli con Monselesan accompagnatore ed ovviamente i genitori al seguito , incrociamo le dita aspettando poi il responso che di solito verrà data nella tarda mattinata di domenica 19 .

Gli altri post della sezione

Bcl – Mensana

Decima di campionato per ...