• 0 commenti
  • 01/03/2023 16:46

ALTOPASCIO. OLTRE 500 MILA EURO PER L’EFFICIENTAMENTO ENERGETICO DI SCUOLE E PALESTRA

ALTOPASCIO, 1 marzo 2023 - Altopascio efficiente e sempre più sostenibile e attento all’ambiente. Con oltre 500 mila euro di finanziamento ottenuto per l’efficientemento energetico, l’amministrazione D’Ambrosio può ammodernare gli impianti di alcuni edifici scolastici e della palestra di via Marconi, con un passaggio di classe energetica di due o tre salti in avanti. Il bando, al quale ha partecipato l’amministrazione comunale, porta infatti più di mezzo milione di euro derivanti dalla Commissione Europea nell’ambito dell’avviso C.S.E. 2022 - Comuni per la Sostenibilità e l’Efficienza energetica. 


«Intervenire direttamente sullo spreco energetico è una delle chiavi per ridurre i consumi e rispettare l’ambiente ed è una delle azioni che nel medio e lungo periodo porteranno benefici tangibili all’ambiente e alle casse comunali - commenta l’assessore ai lavori pubblici, Francesco Mastromei -. Per questa ragione abbiamo partecipato a questo bando: perché, progressivamente, è necessario che tutte le strutture di competenza comunale siano energicamente efficienti e sostenibili. Questo bando, che solo apparentemente appare semplice, ha messo in difficoltà diversi Comuni che non sono riusciti a partecipare: noi, con una buona programmazione, un ufficio fortemente impegnato e una pianificazione attenta e adeguata, siamo riusciti a ottenere la copertura totale dei costi». 


Nello specifico sono tre i progetti finanziati dal bando. Per la scuola dell’infanzia di Badia Pozzeveri sono previsti 185 mila euro per l’installazione di una nuova pompa di calore a integrazione della caldaia esistente, la sostituzione di tutti gli infissi, il relamping di tutti i punti luce e la predisposizione dell’impianto fotovoltaico (passaggio di classe energetica da E a B). Con ulteriori 193 mila euro, nella Palestra di via Marconi arriveranno nuovi infissi, una nuova pompa di calore e un impianto fotovoltaico da 40 kw facendo passare l'edificio da classe F a classe D. Infine, anche nella scuola dell’infanzia di via Valico, Altopascio, saranno sostituiti gli infissi e i punti luce e saranno installati una nuova pompa di calore e un impianto fotovoltaico (qui il passaggio è da C ad A3). L’investimento complessivo, in questo caso, ammonta a 185 mila euro. 


Inoltre, sempre sullo stesso argomento, sono in via di presentazione altri due progetti per le scuole dell’infanzia di Chimenti e Marginone che riguardano anche in questo caso l’efficientamento energetico.

Gli altri post della sezione

“La Vita Non Dipende”

FRATERNITA di MISERICORDI ...