• 0 commenti
  • 19/06/2024 15:06

Pugilistica Lucchese - Primo ora internazionale da anni per un pugile lucchese, Sasha Mencaroni vince il trofeo Miroslav Petrovic

Dopo anni di attesa, un pugile lucchese torna ad indossare la medaglia d'oro di un torneo internazionale. Stiamo parlando dell'ormai veterano della nazionale italiana Sasha Mencaroni (Youth 51kg), che a Kumanovo, in Macedonia, ha conquistato il primo posto nel prestigioso Torneo Internazionale Miroslav Petrovic, nonché il premio come miglior pugile della manifestazione. 
L'allievo di Giulio Monselesan è partito con la squadra azzurra a metà della scorsa settimana, dopo una settimana di ritiro nel centro federale di Assisi. A Kumanovo, Mencaroni ha disputato il primo incontro venerdì 14 giugno direttamente in semifinale contro il rumeno Alessandro Kokoran. Grande prestazione del lucchese che, apparso molto più tranquillo rispetto agli ultimi impegni internazionali affrontati, si è nettamente imposto sull'avversario. 
La finale contro il serbo Nicola Makaimovic ha quindi avuto luogo nel pomeriggio di sabato 15 giugno. Il copione è fortunatamente rimasto lo stesso del giorno precedente, con un Mencaroni completamente in controllo che ha saputo esprimere al meglio il suo pugilato fatto di rapidi e precisi attacchi e di abilità nell'evitare gli attacchi avversari.  

Un risultato eccezionale, che rappresenta il primo trionfo totale per Mencaroni a compimento di una carriera con la canotta azzurra iniziata ormai ben 4 anni fa, nella categoria Schoolboy. E se da questo traguardo Mencaroni saprà trarre la fiducia che in altre occasioni gli è mancata sui palchi internazionali, chissà che in futuro non possano arrivargli soddisfazioni ancora più grandi. 

Gli altri post della sezione