• 3 commenti
  • 19/06/2022 17:23

Un amministrazione lontana dalla società

L'Amministrazione Tambellini-Raspini non ha mai risposto a 4 petizioni, su Galleria Coperta e Piazza Coperta, sottoscritte complessivamente da tremila cittadini; si è rifiutata di tenere il tavolo di confronto sulla Piazza coperta, chiesto da centinaia di cittadini, perchè il progetto era immodificabile pena la perdita del finanziamento di 6 milioni di euro; ha rigettato senza nemmeno volerla leggere la mozione consiliare per salvare dalla cementificazione della Galleria coperta il parco della Montagnola; ha ripetutamente minacciato di denunciare dei cittadini di S.Concordio, anche solo perchè potevano dimostrare, nero su bianco, che non erano d'accordo sul taglio di alberi, come il Comune millantava ed avrebbe voluto; alla fine visto che continuavano a mettergli i bastoni tra le ruote invece di denunciarli ha loro intentato azioni civili per presunto danno di immagine chiedendo loro centinaia di migliaia di euro, terrorizzandoli e riducendoli così al silenzio, quando tutto quello che avevano fatto era stato di presentare un esposto in cui chiedevano di accertare la conformità urbanistica della Galleria Coperta, cosa che l'autorevole parere legale escludeva in maniera inequivocabile e che ad oggi nessuno ha smentito; ha creato un clima di intimidazione per cui ora tutti stanno zitti e VOI AVETE PAURA DI BARSANTI, CHE IN CONFRONTO A QUESTO PD E' UN CAMPIONE DI DEMOCRAZIA E DI TOLLERANZA! Barsanti ha fatto 5 anni di ottimo servizio come consigliere comunale, sempre presente, uno di quelli che con Bindocci e Di Vito ha più di tutti presentato interrogazioni e mozioni, concrete, sui problemi della città, a e portando le istanze dei cittadini, senza che mai trasparisse una posizione ideologica, anzi, sembrava più di sinistra lui che quelli di "sinistra con". Di lui avete paura? Uno spauracchio creato ad hoc da chi non ha altri argomenti. A me fa ma paura invece, e tanta, Raspini! Votate Pardini, è il voto progressista per l'alternanza e la discontinuità, Lucca ha bisogno di questo.

I commenti

E che potrà mai fare Barsanti?
Potrà forse intavolare trattative sottobanco con biechi capitalisti milanesi e quatarioti per regalargli, a fini speculativi, grosse porzioni del patrimonio immobiliare della città? Ma l'ha già fatto Tambellini!
Potrà forse attuare bieche politiche antiecologiste e sommergere con una colata di cemento un'area archeologica? L'ha già fatto Tambellini!
Potrà abbattere decine di alberi patrimonio pubblico? L'ha già fatto Tambellini!
Potrà intaccare il patrimonio verde storico osando addirittura abbattere due platani bicentenari della centralissima piazza Napoleone? L'ha già fatto Tambellini!
Potrà forse ricoprire la città di immondizia sprecando denaro pubblico nell'acquisto di cassonetti ingombranti e impossibili da gestire? L'ha già fatto Tambellini!
Potrà forse degradare, impoverire, scoraggiare la residenza nel centro storico per favorire interessi privati di pochi imprenditori miopi e egoisti? L'ha già fatto Tambellini!
Potrà gestire il ciclo dei rifiuti in modo improprio tanto da attirare l'attenzione di testate giornalistiche nazionali? L'ha già fattoTambellini!
Potrà svendere a un misterioso acquirente, la cui identità non è ancora chiara, una porzione importante della manifattura tabacchi per non si sa quale motivo? L'ha già fatto Tambellini!
Potrà fare strame della cultura affossando definitivamente il teatro del giglio e desertificatando la scena musicale lucchese? L'ha già fatto Tambellini!
Potrà forse imbarcare amici e amici degli amici nei ranghi della pubblica amministrazione? Già fatto, indovina da chi…
Potrà, per basse ragioni di cassa, impoverire le future generazioni di lucchesi sbarazzandosi delle quote GESAM e SALT? Non potrà, perché sono state già vendute: da Tambellini.
Potrà attirare bande di teppisti in città e trasformare quello che un volta fu un antico salotto in un orinatoio? Già fatto.
Potrà ingolfare definitivamente la circonvallazione con il traffico pesante? Già fatto.
Potrà farsi ricattare da un imprenditore privato che usa gli spalti per suoi personalissimi fini, contro ogni logica di tutela, contro il parere della soprintendenza, e per giunta estorcendo soldi alla città per l'erogazione di servizi? Già fatto.
Potrà intimidire con la minaccia, vagamente mafiosa, di querele i cittadini che esprimono civilmente dissenso? Già fatto, già fatto…
Cos'altro potrebbe fare Barsanti? Fare uscire Lucca dall'euro? Questo non può farlo. Potrebbe instaurare una dittatura fascista a Lucca? Neanche questo può farlo.
Forse potrebbe organizzare un qualche sfigatissimo convegno su qualche sfigatissimo personaggio fascista del ventennio. Questo si, questo potrebbe farlo. Ma abbiamo le spalle coperte, perché in quel caso interverrebbe a proteggerci con le sue roboanti intemerate l'antifascista di ferro Alessandro Tambellini.
Insomma, non corriamo nessun rischio. Io lo voto!

Anonimo - 19/06/2022 21:09

Dice??!? Per me anche Pardini ha tutte le carte in regola per riuscirci. Al peggio non c'è limite.

Anonimo - 19/06/2022 19:38

Tambellini il peggior sindaco che Lucca ha avuto ,solo Raspini può essere peggiore di Tambellini.

anonimo - 19/06/2022 18:46

Gli altri post della sezione

I tricicli di Bove

Non servono a nulla. Vende ...

10 anni senza idee

Alessandro visto che torni ...

NON SE NE POLE PIU’

Basta basta veramente ques ...

Marione 1 Alessandrino 0

Ha accesso più Alberi di ...