• 0 commenti
  • 23/01/2023 17:05

Al Campo Scuola Moreno Martini manifestazione di salti indoor e Campionati invernali di lanci

LUCCA – Grande entusiasmo e giustificata soddisfazione in casa dell’Atletica Virtus per la riuscita dell’intensa giornata vissuta ieri, domenica 22 gennaio, al Campo Scuola Moreno Martini di Lucca al centro di un doppio importante appuntamento.

Mentre all’interno dell’impianto si è svolta la manifestazione di salto in alto e salto in lungo indoor valida per il Campionato toscano Assoluto, Promesse e Juniores, a sfidarsi all’esterno sono stati i lanciatori impegnati nella prima prova del Campionato invernale di lanci.

Nei salti, ancora un’ottima prova nel lungo per Aurora Massagli che ha fatto registrare la misura di 5.45 dopo l’eccellente 5.52 della scorsa settimana che le è valso il pass per i campionati italiani Allieve. Buona prestazione anche per la Senior Ilaria Razzolini e per la Juniores Matilde Balducci, molto brava anche nel salto in alto.

Nei lanci ottimi risultati nel giavellotto con: Walid Hallami (giavellotto 800 gr) che al primo anno Juniores centra la finale; Gabriele De Luca sul terzo gradino del podio nella categoria Promesse; Alessandro Ardenghi, l’Allievo che all’esordio col giavellotto da 800 gr, conquista un ottimo nono posto nella categoria giovanile; Carla Frizzi terza della categoria promesse e Sara Isola che, al primo anno da Allieva, ha esordito col giavellotto da 600 gr riuscendo a centrare un ottimo quinto posto. 

Nel disco in evidenza: Alessandro Pucci che, al suo primo anno Juniores, conquista la settima posizione della categoria giovanile e la terza posizione tra gli juniores; Zoe Pieroni che al primo anno Juniores conquista il secondo posto sia della categoria giovanile sia della Juniores con un bel 31.88 dopo un agguerrito testa a testa con la sorella Viola Pieroni. 

Nel martello da 6 kg infine, molto bene Sauro Fanucchi terzo e Stefano Benassini quarto, rispettivamente secondo e terzo nella categoria Allievi. 

Occhi puntati poi sulla campionessa del mondo Rachele Mori tornata a gareggiare al Campo Scuola Moreno Martini dove lo scorso 28 maggio, in occasione della prima edizione del Meeting Internazionale Città di Lucca, ha fatto registrare il nuovo record italiano Juniores nel lancio del martello che ha preceduto lo strepitoso successo al Mondiale di Cali dove ha conquistato la medaglia d’oro. L’atleta delle Fiamme Gialle è stata protagonista di questa prima prova del Campionato invernale di lanci con un primo posto e la misura di 59.74.

Una giornata che ha rimesso in moto la macchina organizzativa Virtus la quale, ancora una volta, ha dato prova delle proprie capacità e abilità grazie alla fitta ed efficace collaborazione di tutte le componenti societarie e dell’encomiabile impegno dei volontari.

Gli altri post della sezione

Bcl - Virtus

Seconda partita del giro ...