• 0 commenti
  • 28/09/2022 15:04

vIRTUS. Ottima prova di Allievi e Allieve alle finali nazionali del Campionato di società

LUCCA – Settore giovanile Virtus sugli scudi in un fine settimana intenso che ha dato ulteriore prova della crescita di tutto il movimento mettendo in luce il buon esito degli investimenti societari riguardanti la crescita dei giovani.

L’egregio lavoro svolto nel corso della passata stagione ha reso i suoi frutti anche ad Abbadia San Salvatore dove, nella finale nazionale del raggruppamento “Tirreno” del Campionato di società Allievi ed Allieve, la Virtus ha strappato un eccellente doppio ottavo posto sia con la squadra maschile sia con la squadra femminile. Dopo tre anni di assenza dall’atto finale di questa competizione, gli atleti guidati dallo staff tecnico coordinato dal responsabile Fabio Pierotti, dopo aver centrato la qualificazione, hanno saputo esprimersi al meglio pur in una due giorni fortemente condizionata dalle pessime condizioni metereologiche.

In un contesto di ottime prestazioni, in cui ogni singolo atleta ha contribuito con il proprio sostanziale e solido apporto al risultato finale, si distinguono le prove di: Carlo Bresciani, primo nel salto triplo; Aurora Massaglia, prima nel salto in lungo; Bianca Pellini, terza sia sui 200 sia nel salto triplo; Leonardo Pierotti, terzo sui 100 metri; Gabriele Chelini, quarto sugli 800 metri; Aymen Rezgui, quarto sui 1500 metri; Sebastiano Simonetti, quinto sui 3000 metri; Walid Hallami, quinto sui 2000 siepi; Daniel Galligani, quarto sui 400 ostacoli; Marina Senesi, quinta sui 3000 metri; Giada Bartolozzi, quinta sui 100 ostacoli; Diana Amabile, quinta sui 400 ostacoli; Zoe Pieroni, seconda nel lancio del disco e quinta nel peso; e la staffetta 4x400 femminile (Viola Bartolini, Adriana Vannucci, Elena Panerai, Diana Amabile), quarta classificata a un soffio dal podio.

Gli altri post della sezione