• 0 commenti
  • 30/08/2022 12:53

13^ edizione della gara di corsa in montagna “Lago di Vagli – Campocatino, up & down”

 13^ edizione della gara di corsa in montagna “Lago di Vagli – Campocatino, up & down”

Vittoria per l’Abruzzese Matteo Rossi e la Bresciana Monica Vagni


Sabato 27 agosto si è svolta la 13^ edizione della gara di corsa in montagna “Lago di Vagli – Campocatino, up & down”, 11° memorial dott. Umberto Poggi, 3° memorial Annibale Giovannini.

Una gara a contatto diretto con la natura rigogliosa della Garfagnana, organizzata dal G.S. Orecchiella Garfagnana sotto l’egida della Fidal Toscana, in collaborazione con il comune di Vagli di Sotto, Asbuc di Vagli di Sotto e Stazzema, Cooperativa Apuana Marmi e le associazioni di volontariato del territorio.

Un tracciato di gara suggestivo con partenza dal pittoresco borgo di Vagli di Sotto, giro del Lago di Vagli, attraversamento dello specchio d’acqua sul ponte a funi sospeso e del bio-parco, per poi affrontare l’ascesa all’Oasi Naturalistica di Campocatino, un vero e proprio gioiello incastonato ai piedi del massiccio della Roccandagia.

Il via puntuale alle 17.00 della piazza del centro storico, con lo start dal microfono dello speaker della manifestazione Marco Rovai.

Presente in buon numero e con eccezionali risultati la delegazione dell’Atletica Paratico, importante società sportiva Bresciana plurititolata a livello nazionale ed internazionale nel settore Master e gemellata con il gruppo sportivo Orecchiella; in gara anche il presidente Ezio Tengattini .

Dall’Abruzzo e precisamente da Teramo il forte atleta Matteo Rossi, classe 2000, della società Atletica Vomano, si è imposto conquistando la vittoria con il tempo di 49 minuti e 40 secondi; in seconda e terza posizione rispettivamente Fabio Salotti ed Andrea Nannizzi, entrambi portacolori del G.S. Orecchiella Garfagnana.

In campo femminile la vittoria è andata a Monica Vagni, dell’Atletica Paratico, in seconda posizione Federica Cinquini (G.S. Orecchiella Garfagnana), terza Nina Gulino (Radio Centro Web). Buona prova per Simona Carradossi e Elisa Carli, Orecchiella, rispettivamente quarta e quinta.

Tra le “Lady” vittoria per Roberta Pieroni su Ciabatti Odette, entrambe Orecchiella, e Torri Salvi Valeria (Atletica Paratico) in terza posizione; quarta Carla Neri (Orecchiella), quinta Ilaria Razzolini (Unione Sportiva Nave Firenze).

Nella categoria Veterani uomini, dominio di Marco Premoli (Atletica Paratico), davanti a Daniele Giusti e Luigi Ceccarelli portacolori Orecchiella, in quarta posizione Andrea Massari del G.P. Parco Alpi Apuane.

Nella categoria Argento la vittoria è andata ad Emo Pocai (Orecchiella), sul compagno di squadra Franco Olivari; in terza posizione Leonardo Pienotti (G.P. Parco Alpi Apuane), quinto Santi Fabrizio (G.P. Parco Alpi Apuane).

Tra i veterani “Oro” vittoria per Antonio Baroni (Atletica Paratico) su Roberto Mei (ASD Silvano Fedi Pistoia) e Sargenti Arturo (G.P. Parco Alpi Apuane).

Anche in questa occasione grande apprezzamento degli atleti per il percorso “Up & down” che ha permesso di godere delle bellezze naturalistiche del territorio di Vagli di Sotto.

A chiudere la manifestazione la cerimonia delle premiazioni presso il parco della piscina comunale, con il presidente del Gs Orecchiella Garfagnana Ezio Pierotti e le autorità, il sindaco di Vagli Sotto Giovanni Lodovici, l’assessore comunale Angelo Girolami, i volontari e le associazioni che hanno contribuito alla buona riuscita della manifestazione, la Misericordia di Camporgiano che ha ottimamente assicurato il servizio di assistenza.

Durante la cerimonia è stata consegnata una targa a Milena Dini, moglie del compianto Annibale Giovannini, generoso e straordinario atleta e dirigente del G.S. Orecchiella prematuramente scomparso, che i compagni di squadra hanno voluto ricordare anche in questa occasione, mantenendone vivo il ricordo.

La famiglia Poggi, rappresentata da Francesco Poggi, ha consegnato il trofeo in memoria del dott. Umberto Poggi al primo classificato.

Dirigenti e atleti hanno infine dato l’appuntamento all’edizione 2023

Gli altri post della sezione

Bcl – Mensana

Decima di campionato per ...