• 0 commenti
  • 21/02/2024 15:12

Idea Pieroni argento nel salto in alto ai campionati italiani Assoluti indoor. Elisa Naldi quarta nel lungo

LUCCA – Dalle gare su pista a quelle su strada fino alla corsa campestre degli atleti più giovani. L’Atletica Virtus Lucca raccoglie grandi soddisfazioni dalle prestazioni e dai risultati di tutti i propri atleti impegnati nelle varie manifestazioni in programma e anche di quegli atleti che, cresciuti con la maglia biancoceleste, vestono ora quella di corpi militari. È il caso infatti di Idea Pieroni ed Elisa Naldi, entrambe attualmente in forza al Centro Sportivo Carabinieri e impegnate nei campionati italiani Assoluti indoor di Ancona che hanno centrato rispettivamente l’argento tricolore nel salto in alto con la misura di 1.86, a un soffio dal superare l’1.92, e il quarto posto nel salto in lungo con la misura di 6.14.

Contemporaneamente a Carrara, prove eccellenti per gli atleti Virtus in gara nella 10km su strada inserita nella White Marble Marathon. Oltre a Paolo Marsili, in evidenza con il crono di 32’41”, sono da segnalare gli esiti di Sebastiano Simonetti, al primo anno Juniores con 33’35” a un soffio dalle finali dei campionati italiani e di Carolina Fraquelli con 35’29”. 

In grande evidenza anche gli atleti in gara a Firenze al Meeting Prove multiple Allievi e Allieve.

La classifica finale del pentathlon vede: Alice Albiani quinta (quarta nei 60hs, quarta nel salto in alto, quinta nel peso, settima nel salto in lungo, undicesima negli 800m); Alessandro Vanni sesto (secondo nel salto in alto, terzo nei 60hs, settimo nei 1000 metri, dodicesimo nel salto in lungo, tredicesimo nel peso);Veronica Landucci ottava (quarta nel salto in lungo, sesta negli 800m, ottava nei 60hs, dodicesima nel salto in alto, dodicesima nel peso)  e Diego Fornaciari dodicesimo (quarto nel peso, nono nel salto in alto, undicesimo nel salto in lungo, quattordicesimo nei 60hs).

Motivo di orgoglio è l’ottima presenza dei quattro atleti Virtus in gara a Venturina Terme con la maglia della rappresentativa provinciale Cadetti e Cadette di Lucca al Trofeo delle Province indoor: Federico Pellegrini secondo nei 50 metri; Francesco Biagioni secondo nei 50 ostacoli; Edoardo Cosimini terzo nel salto in lungo e Nikola Trzos quarta nei 50 metri.

Nel fine settimana grande entusiasmo infine nella gara di corsa campestre riservata ai piccoli atleti della categoria Esordienti A e B che si è svolta in un clima di gioco e di festa a Massarosa.

Gli altri post della sezione

Povera Lucchese

Allenatore vai a casa bast ...

Lo sport a Lucca

lucca ha un bacino di uten ...