• 0 commenti
  • 17/11/2023 18:46

la presentazione del catalogo di “Giuseppe Del Debbio. Studio d’artista” retrospettiva dedicata al pittore e scultore lucchese

Domenica 19 novembre 2023 la presentazione del catalogo di “Giuseppe Del Debbio. Studio d’artista”
retrospettiva dedicata al pittore e scultore lucchese
in corso a ingresso libero al Palazzo delle Esposizioni di Lucca

 

La prima retrospettiva dedicata a Giuseppe (Beppino) Del Debbio presenta domenica il catalogo. “Giuseppe Del Debbio. Studio d’artista” è la mostra aperta al pubblico al Palazzo delle Esposizioni di Lucca fino domenica 10 dicembre 2023 a ingresso libero.

 

Domenica 19 novembre alle 18 la curatrice Alessandra Trabucchi, studiosa ed esperta di arte, membro del Consiglio di Amministrazione della Fondazione Ragghianti, presenterà il catalogo con all’interno il suo testo critico. Le ultime mostre lucchesi di Del Debbio risalgono al 1970, alla rinomata Galleria Blue Chips di Omero Biagioni, e al 2012, con alcune sue opere esposte nel chiostro del Real Collegio, in occasione della mostra personale “Sul Corpo”.

 

Tra i critici d’arte che hanno scritto di lui, Pier Carlo Santini nel 1992 ha curato una recensione per la collettiva “Espopiade/storie da rimettere in gioco”, a Villa Pacchiani a Santa Croce sull’Arno, e nel 1996 Nicola Micieli gli ha dedicato un saggio per “Monumentalmente vostro”. Nel 2007 è stato insignito della prestigiosa carica di Accademico della classe di Scultura, dall’antica Accademia delle Arti del Disegno di Firenze. Numerose le esposizioni all’estero, Germania, Polonia, Belgio.

 

Edito da Maria Pacini Fazzi in Lucca, il catalogo comprende il testo critico, una trentina di fotografie dedicate alle sculture, realizzate da Beatrice Speranza, l’antologia della critica e la biografia. Dopo la presentazione seguirà una visita guidata con la curatrice.

 

L’esposizione è promossa dalla Fondazione Lucca Sviluppo e dalla Fondazione Banca del Monte di Lucca; il progetto è condiviso con la famiglia e gli amici, vede il contributo del Comune di Capannori e il patrocinio del Comune di Lucca. Nelle sale del Palazzo di piazza San Martino sono esposte 35 sculture in bronzo, 15 opere pittoriche e alcuni taccuini con disegni dell’artista. Per tutta la durata della mostra, l’opera “Gli amanti” è esposta nell'atrio del Comune di Capannori, paese natale di Giuseppe Del Debbio.


“Giuseppe Del Debbio. Studio d’artista”

A cura di Alessandra Trabucchi
Palazzo delle Esposizioni di Lucca
(Fondazione Banca del Monte di Lucca)
Piazza San Martino 7, 55100 Lucca
Orario: dal martedì alla domenica ore 15/19

Ingresso libero
Catalogo con testo critico di Alessandra Trabucchi, edito da Maria Pacini Fazzi in Lucca

Per informazioni: Fondazione Banca del Monte di Lucca
T. +39 0583 464062
mostre@fondazionebmluccaeventi.it
www.fondazionebmluccaeventi.it
     
www.facebook.com/FondazioneBML
     
www.facebook.com/palazzoesposizionilucca
    
www.instagram.com/palazzoesposizionilucca

Gli altri post della sezione

Chi era Norma Cossetto

Norma Cossetto, studentess ...