• 3 commenti
  • 11/06/2022 19:36

LA POLIZIA MUNICIPALE DEL COMUNE DI LUCCA E’ A DIFESA DEI CITTADINI ?

Il 6 giugno la Polizia Municipale di Lucca  ha festeggiato il 171° anniversario della fondazione del Corpo di polizia municipale , ed  ha presentato in “Pompa Magna” , il bilancio dell’attività svolta nell’anno 2021  vantandosi di avere fatto 500 multe al giorno per un totale di 70.238  sanzioni amministrative , quasi tutte per divieto di sosta ed ingresso non autorizzato nella zona ZTL, con un aumento notevole rispetto all’anno 2020;

Per fare tale operazione , il Comandante della Polizia Municipale, non si è servito soltanto delle pattuglie della P.M. ma si è servito anche della “polizia di prossimità” e con gli addetti alla “METRO”, i quali si sono visti allargare le loro prerogative con la possibilità di effettuare multe per divieto di sosta  anche fuori degli appositi stalli con disco orario scaduto o non utilizzato;

Stamani 11 giugno 2022, alle ore 8,45 ( come faccio quasi ogni mattina da circa 10 anni)  lascio la mia auto parcheggiata  in uno spazio in fondo alla discesa che dalle mura porta in via Bacchettoni, dove da sempre vengono lasciate auto in sosta  in quanto esiste un libero spazio e  non c’è assolutamente nessun segnale di divieto, tanto che in precedenza non erano mai state effettuate multe  ..

Rientro alle ore 9,10, dopo aver fatto colazione e comprato il giornale in una cartoleria di P.zza S. Francesco , e  per la prima volta in 10 anni trovo un verbale di preavviso, datato 11/06/2002 ore 9,04,  sia sulla mia auto che in altre de parcheggiate nello stesso posto. Nel verbale a nome della Polizia Municipale di Lucca,   firmato in modo illeggibile , non si sa da chi.

Il motivo della multa è indicato con: “sosta su banchina”... la cifra è pari a euro 42,000 ma se viene pagata entro 5 giorni dalla data di “accertamento” viene ridota a 29,40 euro.

Ora sicuramente , chi mi ha fatto la multa  per carenze professionali, eventualmente si tratta di collaboratori inesperti, e quindi non sanno che in quel punto non esiste nessuna banchina ma solo uno spazio apposito dove parcheggiare le auto; non sanno che il verbale senza una firma leggibile è privo di efficacia giuridica...

Detto quanto sopra ritengo di dover fare le seguenti osservazioni:

  • Dovrò decidere se fare un ricorso al Tribunale Civile perché per fare un ricorso devo pagare una spesa tramite “marca da Bollo” che è superiore ai 29 euro della presunta multa ;
  • La Polizia Municipale lavora per il Comune di Lucca e dovrebbe in teoria occuparsi non tanto di fare le multe ma di evitare che esse avvengano con la loro presenza soprattutto nei territori periferici;
  • In località Via vecchia Pesciatina S. Vito, di fronte al bar Catelli, tutti i giorni dal mattino alla sera ci sono auto lungo la strada in divieto di sosta , spesso parcheggiate sui due lati,  con grandi ingorghi di auto  con i guidatori che suonano e si incazzano perché  non possono passare... MA NONOSTANTE LE RICHIESTE DEI CITTADINI SULLA PRESENZA DI ALMENO UN VIGILE DI QUARTIERE,  a S. Vito  NON ESISTE NESSUN VIGILE della polizia municipale, a volte qualche pattuglia di Carabinieri o Polizia Stradale che prende il caffè dal Catelli e se ne va;
  • Evidentemente la logica della Polizia Municipale e quella dell’Amministrazione di Lucca, è quella di FARE CASSA per risanare il bilancio dell’Amministrazione ed eventualmente anche per arricchire quella parte di salario che i vigili prendono attraverso il premio di produttività basato anche sull’incremento delle multe fatte in modo non giusto , ma non certamente al servizio dei cittadini.
 

Umberto Franchi

I commenti

U

Hai fatto il furbo per 10 anni . Bravo.
Ora paga e non ci parcheggiare più. Furbone

@umbe - 13/06/2022 15:17

Invece di dimenarsi perché vuol continuare ad eludere il pagamento del parcheggio che tutti i lucchesi che mettono le ruote in centro sono costretti a corrispondere, si attivi in modo politicamente decente. Mi spiego; Se su quello spazio dove Lei stiocca l'automobile da 10 anni si sono scordati di mettere il divieto di sosta faccia ricorso ed avrà certo ragione. Se però pensa che sarebbe giusto parcheggiare dentro le Mura senza pagare, si attivi per far tornare i parcheggi gratuiti per tutti e questo attraverso apposita iniziativa politica. In caso contrario delle sue beghette personali cosa vuole che ci freghi!!!!

Anonimo - 13/06/2022 01:15

Mi dispiace che ti abbiamo fatto la multa. Ma sei sicuro, Umberto, di aver passato soltanto 10 minuti al bar? Solo 10? Sicuro sicuro?

anonimo - 12/06/2022 01:25

Gli altri post della sezione

Un piccolo esempio

Capita di leggere un titol ...

Il nuovo Holodomor

Putin sta tentando di far ...

Le Luci sulla Città

Questa sera sono venuto al ...