• 1 commenti
  • 24/11/2022 10:35

Nuovo Piano PNA includa anche Pisa come scalo strategico


"Condivido le preoccupazioni del Sindaco Mario Pardini, è inaccettabile che l’aeroporto di Pisa non sia più, a seguito della proposta del nuovo Piano Nazionale degli Aeroporti stilato da Enac e proposto al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, tra gli scali di rilevanza strategica nazionali.
L’Aeroporto di Pisa è la principale porta di accesso della Toscana, in particolar modo per Lucca e deve rimanere tale; al 30 settembre 2022 i passeggeri  dello scalo pisano sono stati circa 3,5 mln contro 1,6 mln dello scalo fiorentino, si calcola che la metà faccia tappa a Lucca.
Punti focali per lo sviluppo commerciale e turistico di Lucca sono la non approvazione del declassamento del PNA proposto da Enac al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Ministero delle infrastrutture e dei trasporti ed un miglioramento dei collegamenti logistici e mediatici tra lo scalo Pisano e la nostra città.
Dobbiamo preservare in tutti i modi possibili i livelli di flussi turistici realizzati in questi anni, il cui ridimensionamento avrebbe ricadute drammatiche sull’indotto economico turistico del territorio.


Paola Granucci

Assessore Comune di Lucca



I commenti

Per un turista che scende dall'aereo a Peretola venire a Lucca è esattamente la stessa cosa che per un turista che scende dall'aereo a Pisa. Venti minuti di strada in più o in meno non cambiano nulla. Per cui sono affaracci di Pisa e Firenze scozzarsi per avere l'aeroporto strategico.

anonimo - 25/11/2022 04:15

Gli altri post della sezione

Istagrammabile…Lucca

Quello che non ha capito l ...

L'eredità di Tambellini

Ho trovato queste foto su ...

I tricicli di Bove

Non servono a nulla. Vende ...

10 anni senza idee

Alessandro visto che torni ...

NON SE NE POLE PIU’

Basta basta veramente ques ...

Marione 1 Alessandrino 0

Ha accesso più Alberi di ...