• 0 commenti
  • 21/11/2022 12:48

Capannori aderisca al progetto "bandiera lilla

"Capannori si impegni sempre più a favorire il turismo di persone con disabilità e, a tal proposito, aderisca al progetto "bandiera lilla".
Esordisce così Matteo Petrini - capigruppo di Fratelli d'Italia in Consiglio Comunale a Capannori - nel presentare una proposta protocollata dal partito di Giorgia Meloni e sottoposta all'attenzione dell'amministrazione comunale.
Il progetto “Bandiera Lilla ” - continua Petrini - è nato nel 2012 con l’obiettivo di favorire il turismo da parte di persone con disabilità, premiando e supportando quei Comuni che, con lungimiranza, prestano una particolare attenzione a questo target turistico. L'iniziativa, "sposata" inizialmente dalla Regione Liguria, ha preso sempre più piede coinvolgendo moltissime altre regioni e Comuni di tutta Italia.
Rendere Capannori un comune "bandiera Lilla" - prosegue Petrini - significherebbe avere una serie di servizi e progetti in atto che sono volti a favorire l’accoglienza di turisti con disabilità motorie, visive, uditive e patologie alimentari. Significherebbe, in sostanza, avere una accessibilità delle strutture pubbliche destinate al turismo superiore alla media. 
Sull'argomento intervengono anche Flavio Sodini e Giada Alessandri, componenti del circolo comunale di Fratelli d'Italia. "La nostra proposta - sostiene Sodini- è volta a sensibilizzare l'amministrazione comunale  nel promuovere percorsi per un turismo accessibile a tutti, ispirandosi ai principi e all’esperienza del progetto pilota “Bandiera Lilla” in Liguria, seguito da molti enti locali in tutta Italia, in quanto ciò potrebbe rappresentare uno strumento in grado di coniugare il sostegno e la promozione sociale con il marketing turistico, operando sia in una prospettiva di funzione sociale, sia di rilancio dell’economia"-
"Questa è una vera apertura al turismo accessibile e l'accettazione di questa proposta - gli fa eco Alessandri - può essere una chiave di volta affinché il nostro comune si apra ancora di più alle persone con disabilità e siano più fruibili altri servizi e spazi del territorio. Non solo serve ai turisti ma anche  ai cittadini capannoresi che vivono quotidianamente il territorio".
"Ci auguriamo che la proposta- concludono Petrini gli esponenti di Fratelli d'Italia- arrivi presto in consiglio comunale e che venga approvata da tutte le forze politiche"

Gli altri post della sezione

I Presepi di Pescaglia

A Pescaglia ritorna la Via ...