• 4 commenti
  • 09/10/2022 10:51

MANIFESTIAMO PER LA PACE

dopo sette mesi di guerra in Ucraina con combattimenti ininterrotti, con l’invio di armi pesanti da parte degli USA e dei Paesi Europei tra cui l’Italia, che hanno causato decine di migliaia di morti e

distruzioni incalcolabili, oggi ci troviamo di fronte a due gravi fatti nuovi :

  • La formale annessione della Russia delle regioni del Donetsk, Lugannsk, Zaporizhzhia, con la mobilitazione dei riservisti russi ;


  • Il decreto del Presidente Zelensky che vieta di aprire qualsiasi negoziato con la Russia con la volontà di portare il conflitto alle sue estreme conseguenze, fino allo olocausto nucleare.

Quella che il Governo russo ha definito una “operazione militare speciale”, con gli USA che hanno subito sfruttato l’occasione al fine di colpire economicamente e militarmente  la Russia , attraverso una guerra per procura fatta dagli Ucraini ma diretta e gestita dagli USA... si profila,  sempre più come  la strada per un’ulteriore escalation, con la minaccia Russa  di utilizzare l’arma nucleare  che ci  avvicina alla guerra di sterminio dell’Umanità,  non possiamo chiudere gli occhi e fare finta di non vedere .... e non possiamo continuare ad alimentare l’ambizione del governo ucraino e divari Paesi che lo sostengono, di “vincere” la guerra con la Russia e di recuperare con la forza anche quei territori che si sono distaccati nel 2014.

Non esiste solo il diritto di difesa  dell’Ucraina , ma anche quello di ?non trascinare il mondo in una guerra mondiale .

Condividiamo pertanto l’accorato appello al cessate il fuoco del Papa e pensiamo che sia giunto il momento che tutte le Organizzazioni sociali e pacifiste organizzino manifestazioni in tutte le città e  con una grande manifestazione per il cessate il fuoco a Roma,  al fine di   intraprendere  una iniziativa di pace attraverso una Conferenza Mondiale gestita dall’ONU.



AGS : Movimento Ambiente e Giustizia Sociale - Lucca   

I commenti

Ho un vaghissimo dubbio sul fatto del ponte.
Si guardi il video dell'esplosione, fotogramma per fotogramma. Nel fotogramma appena prima dello schermo bianco della luce accecante, compare in basso striscia bianca e nel resto dell'immagine una luce tipo nuvoletta di foschia, diversa dai precedenti, con il famoso camion intero che inizia a salire sul ponte sullo sfondo.
Ho fatto anche il fermo immagine, ma nei commenti non si possono mettere foto.
Direi che il missile o natante proveniente da nord non è cosa impossibile.
Su altro video ripreso da sotto il ponte ferroviario, appena prima dell'esplosione, senza paranoie, si vedono nell'acqua biancheggiare alcune onde sotto una delle campate crollate. Molto probabile che sia il naturale moto ondoso in giornata ventosa, ma il lecito dubbio viene.
Il camion bomba, il camion bomba? Mmmmmmh!
Non conoscete cosa sanno inventarsi i carnefici bulli principi della menzogna, pur di accusare le proprie vittime.

... - 10/10/2022 18:36

Putin ha detto di aver agito in risposta “agli atti di terrorismo” di Kiev, alludendo alla distruzione del ponte sullo stretto di Kerch tra la Crimea e la Russia. Il collegamento è stato distrutto di notte e costituiva un importante viatico per i rifornimenti russi nell’area. ‘”Se continueranno gli attacchi contro la Russia – ha minacciato lo Zar – la risposta sarà dura. Le nostre reazioni saranno della stessa portata delle minacce alla Russia”

Ko - 10/10/2022 14:29

Il Papa fa il suo mestiere, ma voi avete iniziato a studiare il russo?
Lo sapete che l'ideologo del satanista, scrive di eurussia da Uelen a Lisbona?
Lo sapete che in quell'ameno Paese, il satanista ha fatto ammazzare, giornalisti, oppositori e antipatici a satana il principe della menzogna?
E quale strada pensa che pensino di utilizzare per arrivare a Lisbona?
Suppongo sia una strada sicuramente lasticata con le ossa di pacifisti!
Fossi in voi mi darei all'astrattismo alla kandinsky,
di certo avreste più fortuna.
Firmato: Uno che è contro le armi dalla nascita e non si riempie la bocca di vuote ideologie irrealizzabili.

... - 10/10/2022 11:32

Siete vomitevoli. Accusate Zelensky di voler portare il conflitto fino all'olocausto nucleare. Fate veramente schifo. Incollo qui di seguito tra virgolette quel che siete stati capaci di scrivere: "..... Il decreto del Presidente Zelensky che vieta di aprire qualsiasi negoziato con la Russia con la volontà di portare il conflitto alle sue estreme conseguenze, fino allo olocausto nucleare....". Ovvero Zelensky, cui i russi tirerebbero in testa una bomba atomica sarebbe secondo voi responsabile di tale atto criminale. Quello che voi dite equivale, pari pari, a questa affermazione: "Cara ragazza non andare la notte in giro con la minigonna, se ti violenteranno la colpa sarà solo tua!!". Che pezzi di guano che siete!!! Che schifo!!! Sarà bene qui ricordare che da quando questa violenza putiniana è iniziata, ovvero dal 2014, nessun soldato dell'Ucraina ha mai calpestato un solo millimetro quadrato di territorio russo (e naturalmente mi riferisco al territorio che l'ONU e il novantacinque per cento delle nazioni riconoscono come legalmente russo). L'Ucraina combatte una guerra difensiva sul suo territorio, che risulta oggi invaso da un esercito imperialista ed assassino. Solo gente priva di scrupoli e di morale come voi può ritenere l'Ucraina responsabile di una guerra scatenata dalla Russia. Ci saranno certo trattative e si farà di tutto per evitare disastri ulteriori, ma il vostro finto pacifismo è veramente spazzatura.

Anonimo - 10/10/2022 01:57

Gli altri post della sezione

Il marito le chiese:

Il testo biblico di oggi ...

CIAO, SONO L’ANSIA

CIAO, SONO L’ANSIA. S ...