• 10 commenti
  • 08/08/2022 14:10

Basta come segnalazione?

Stamattina intorno alle 11 facevo, o almeno carcavo di fare, la mia consueta passeggiata sulle Mura. Quando, pur avendola avvistata a distanza, non ho potuto evitare di trovarmi avvolto da una ..... tempesta di polvere. Un polverone irrespirabile. Cosa stava succedendo? Una potente ruspa, affiancata da un grosso camion, stava procedendo a "liberare" il Campo Balilla dalla sabbia buttata sull'erba per trasformarlo, qualche settimana fà in spazio per concerti. Un lavoro che, ormai,andava fatto, certo. Ma ... èst modus in rebus! Chi lo ha organizzato o non organizzato così ha pensato o no alle conseguenze del polverone che ha invaso la passeggiata dei lucchesi ma, posso immaginare, anche la circonvallazione e gli automezzi in transito in ore di punta? Sabbia arida dopo settimane senza pioggia da soffiare sulla città.! Si poteva organizzarla meglio nel rispetto della città e dei cittadini ? Ho sentito il bisogno di segnalare questa disagevole operazione al Comune. Ho chiamato e, da comune cittadino, ho chiesto di parlare con qualcuno che si occupasse di ambiente. Sei minuti di attesa, poi una gentile voce femminile. Spiego cosa sto vedendo, la Signora mi ascolta con attenzione poi mi suggerisce: Faccia una segnalazione. E' quello che sto facendo. No la faccia via mail a questo indirizzo. Grazie! Ho capito...
V V

I commenti

a tal proposito mi viene in mente un articoletto con possibili risvolti comici e tragici, nella società reale, su NOITV:
9 agosto 2022 - Rischio incendi, i proprietari di aree incolte di confine devono ripulirle - LUCCA - I proprietari delle aree che insistono sul territorio comunale di Lucca dovranno attenenrsi alla nuova ordinanza firmata dal sindaco e voluta dagli assessorati all’ambiente e alla protezione civile.

... - 10/08/2022 17:19

Alla soprintendenza stanno a sgusciare le noccioline?

Ugo - 10/08/2022 16:50

Se si facesse un giro per Lucca sa quante situazioni come queste troverebbe ?

Anonimo - 09/08/2022 20:17

Almeno sino a quando il Summer Festival (Mimmuzzo ) deciderà di rimanere a Lucca .

Edmond - 09/08/2022 08:34

Signori, il calcolo è presto fatto.
Vi ricordate l'agosto precovid? Lucca vuota. Ora piena, talmente piena da meritarsi pure la lode su Rai3. Grazie al Summer ed alla sua promozione? No, grazie alla macchina turistica che è ripartita totalmente, con la gente del mondo che ha voglia di divertirsi e di viaggiare proprio come dopo la prima guerra mondiale e la Spagnola che ne seguì. Il problema è che a Luglio poteva essere uguale e invece grazie all'orgia senza senso di un baraccone che manco è un Festival (Festival ha un tema: quella è una ammucchiata di concerti slegati tra loro) ma che invade e stupra una città d'arte per un mese e mezzo, non lo è stato e poteva essere di più, specie per i pernotti e le notti continuative nei weekend.
Inutile tentare di spiegarlo ai lucchini che assiepano i box vip del mimmo nostro: Lucca è, resta e rimane una città d'arte.
Bella, delicata e conosciuta nel mondo per essere una città d'arte e di bellezza.
Risultato? Per il provincialismo squallido di chi vuole divertirsi con concertone nel giardino di casa, si sacrifica non solo la delicata bellezza - e spero che la Acordon, sovrintendente, guardi BENE questa foto e vada subito a campo Balilla a verificare - di una città unica e splendida ma lo si fa oltretutto non guadagnandoci niente. Da Venti e rotti anni. Con una perdita che ora si fa tragica e irreparabile. Almeno pagasse per ciò che usa: no, manco quello. E non se ne può manco parlare con la minaccia del feticcio dell'abbandono "vado in Versilia" (Versilia dove peraltro a fine giugno ha fatto la botta, con concerti fallimentari, alcuni di essi fatti anche in concomitanza degli eventi a Lucca - 25 e 26 giugno. E meno male che Paolo Conte è caduto in concomitanza con la vittoria di Pardini e la sconfitta ideale di Mimmo che si era schierato improvvidamente per Raspini con spolvero di giornali e tivvù).
Al danno, si unisce quindi la beffa.
5 - solo 5 - concerti grandi ed internazionali allo stadio, è chiedere troppo? "Allo stadio non ci sono i parcheggi". Prego? I parcheggi ci sono e sono a 10 minuti a piedi di distanza. Dove è scritto che per andare all'arena di Verona devo trovare parcheggio a 10 metri?
"lo stadio è poco capiente": usa il parterre e le tribune e vedrai se non arrivi a 5/6mila persone - che poi sono quelle che sono andate ai concerti più belli. Blanco? Lo farà a Firenze, al Franchi. Solo che la Fiore vuole 200mila euro di affitto più i servizi. Chiamali scemi.
Inutile che diciate "Bello, bello, bello": è la città che si ribella e quello che vedete in foto è l'urlo più forte e dissonante. Specie nel 2022, specie in un epoca in cui si volevano mettere ringhiere a tutela di un monumento storico, o ci si lamenta per le erbe che crescono in piazza San Michele, o si usano i lumini a led per non insozzare di cera le facciate di San Martino. Poi si autorizza uno scempio come questo? E per di più gratis, con costui che non solo non spende per ciò che usa ma prende perfino soldi di contributo pubblico e tutti gli incassi?
O qualcuno ci si è fatto la greppia oppure da parte dei lucchesi c'è l'ennesima dimostrazione non solo di scarso senso mercantile ma di imbecillità quasi apocalittica.
Guardate il pieno di oggi: lunedi, un caldo bestia e tanta gente egualmente. E vedo il pubblico: chiedete loro se sono qui perché Mimmo ha fatto pubblicità così tanto e così bene...Magari qualcuno lo pensa e ci crede pure.

anonimo - 08/08/2022 22:02

Si può sperare che sia l'ultima volta?

Anonimo - 08/08/2022 17:20

L'evoluzione umana per questo periodo prevede il ritorno alle origini, alla savana dei cacciatori-raccogliotori.
Ancora non lo sa?

... - 08/08/2022 17:14

L’operazione sarà ancora in corso ? Qualcuno avrà’ pensato che … sollevare un polverone alla vigilia della notte di San Lorenzo…
Quasi quasi gli mando una mail.



E.C. - 08/08/2022 16:48

Basta e avanza. Questa foto va dedicata a Mimmo e a tutti i suoi fedeli che benedicono il suolo dove passa, e salmodiando le sue lodi magnificano la pioggia d'oro che fa cadere sulla città.
In particolare vorrei che la vedesse quella ragazza che tempo fa nei commenti su questo blog si lanciava in un "grazie, grazie, grazie!" per aver portato il "meraviglioso" Blanco nella sua città.
Ma siamo sicuri che ai turisti, quelli veri, che vengono a vedere la città e ci tornano, ni garbi di vedé tutto quel troiaio? Se non vi frega un caxxo dei residenti almeno pensate a loro!
Vorrei chiedere ai Mìmmidi: siamo proprio sicuri che sia meglio farlo lì piuttosto che in qualche luogo più idoneo APPENA FUORI le Mura? Risposta: sì, siamo sicuri. E basta.

JD - 08/08/2022 16:27

Perfetta elasticità mentale della signora impiegata del Comune ...........

Franco Bellato - 08/08/2022 15:48

Gli altri post della sezione

Il pulpito

"" “Non mi sembra un buo ...

Cosa farà ora Marcucci?

La non rielezione del ex s ...