• 2 commenti
  • 02/04/2024 10:23

LA VERA SCIAGURA ITALIANA E' QUESTA :

    
 
 
 Abbiamo 5,7 milioni di persone in povertà assoluta che non hanno cibo per sfamarsi;
 
abbiamo 12 persone che lavorano su 100 (3,5 milioni) che pur lavorando sono poveri e percepiscono meno di 1.000 euro al mese;
 
 abbiamo una legge "Biagi" voluta da Berlusconi nel 2003 quando la Meloni era ministra della gioventù , che prevede 45 forme di lavoro a termine, precario, flessibile, frantumato , con il 38% della forza lavoro priva di diritti;
 
abbiamo la media delle pensioni più basse d'Europa e l'età per andare in pensione più alta d'Europa;
 
abbiamo un sistema fiscale iniquo con legge fatta dal governo Meloni, con l'80% di tutte le risorse a carico dei lavoratori dipendenti mentre ai ricchi autonomi con la flat tax pagano solo 15% di ritenute fiscali, almeno 10 punti meno di chi lavora;
 
 abbiamo una legge sugli appalti fatta dal governo Meloni, che prevede i subappalti a cascata al massimo ribasso , con la conseguenza dell'incremento dei morti sul lavoro come e' avvenuto alla Esselunga di Firenze;
 
abbiamo la maggioranza delle aziende che pur di fare più soldi non fanno la prevenzione e gli investimenti necessari sulla sicurezza mettendo in conto 1.400 morti sul lavoro l'anno;
 
 abbiamo la sanità pubblica disastrata dai tagli fatti negli ultimi 30 anni ed il governo Meloni per il 2024/25 taglia ulteriori 5 miliardi , ma aumenta le risorse per le cliniche private, alla faccia di chi e' malato ed ha bisogno di cure ;
 
 abbiamo una scuola pericolante da terzo mondo, una didattica al servizio delle imprese che non forma e con gli insegnanti meno pagati d'Europa ;
 
abbiamo una Italia cementificata, con tracimazioni e crolli ad ogni acquazzone ma si continua a consumare suolo pubblico con opere come quelle chiamate "Assi Viari" a Lucca fatte al solo fine di speculare.
 
Contemporaneamente il governo della Meloni ha deciso di incrementare le spese militari per il 2024 di 7 miliardi portandoli a 39,2 miliardi pari al 2% del PIL come richiesto dagli USA/NATO;
 
ha inoltre stabilito di incrementare la ricerca per nuovi armamenti tecnologi destinandoci ulteriori 0 miliardi di euro;
 
infine ha stabilito di destinare 2,2 miliardi di euro in armamenti da consegnare all’Ucraina.
 

Umberto Franchi 1/4/2024   

I commenti

Condoglianze, le è morto il cervello, che pena che mi fa.

Ufo - 03/04/2024 10:13

1. Sei milioni di poveri in Italia non ci sono. La cosa è evidente e basta che Lei vada in qualche stato povero per vedere la differenza con l'Italia per capirlo. Ci sono semmai famiglie il cui potere di acquisto sta diminuendo, ma non sono tanti poveri.
2. Gli stipendi italiani sono bassi, ma questo dipende da vari e complessi fattori e non da un disegno voluto
3. Il lavoro flessibile non è la causa degli stipendi bassi
4. Le pensioni basse dipendono dagli stipendi bassi e dai versamenti bassi degli autonomi. Per altro, se gli italiani continueranno a non far figli, tra una trentina d'anni il sistema pensionistico imploderà, a meno che non si importino giovani da altre nazioni
5. Gli autonomi non sono tutti ricchi e soprattutto pagano altre tasse oltre a quelle sul reddito
6. Se la legge sugli appalti l'ha fatta il governo Meloni, per valutarne gli effetti ci vorrà qualche anno. Le sue sono conclusioni affrettate e prive di ogni fondamento
7. Le aziende, in materia di sicurezza, fanno quello che la legge chiede loro di fare. Per altro una percentuale massiccia di morti sul lavoro sono autonomi o imprenditori e molti i morti in incidenti stradali. Gli incidenti stradali li deve limitare lo stato impedendo di superare i limiti di velocità. Sul tema infortuni si legga: https://www.pietroichino.it/?p=62923
8. Il costo della sanità è insostenibile e se vogliamo la sanità universale e gratuita, l'unico modo è spendere meno in altri settori, oppure pagare più tasse.
9. La scuola non è disastrata sotto il profilo strutturale. Gli insegnanti non hanno uno stipendio basso se paragonato a quello di un operaio. Il rapporto tra stipendio di insegnante italiano ed operaio italiano è lo stesso che tra insegnante ed operaio tedesco. Poi operaio e insegnante tedesco hanno stipendi più alti degli italiani
10. La cementificazione non dipende dalle infrastrutture. Le infrastrutture italiane sono sottodimensionate. La cementificazione dipende dal modo irrazionale in cui i privati costruiscono. Questo modo irrazionale di costruire dipende dalle pessime leggi urbanistiche italiane
11. L'Italia spende meno sul piano militare rispetto a quasi tutte le nazioni NATO (rispetto al PIL)
12. Infine l'Italia è una delle nazioni che ha aiutato meno l'Ucraina, sia in valori assoluti, sia in rapporto al PIL. Se l'Ucraina esiste ancora lo deve all'aiuto delle nazioni dell'Europa orientale, degli USA, del Regno Unito e oggi anche della Germania. Italia, Francia e Spagna hanno fatto tanti discorsi e pochi fatti. Sarebbe il caso di aumentare massicciamente l'aiuto ai fratelli ucraini che rischiano di essere sottoposti al fascismo russo.

anonimo - 03/04/2024 03:20

Gli altri post della sezione

Lo sport a Lucca

lucca ha un bacino di uten ...

La guerra dell'acqua

Tutti insieme a un tavolo? ...

CaSSaPound Lucca

CaSSaPound Lucca La Giu ...

Coincidenze?

https://www.luccaindiretta ...

La sanità a Lucca

....E' certo che la sanit ...