• 11 commenti
  • 09/12/2023 08:13

Pacco batterie Tesla esempio

Un pacco batteria Tesla modello Y OM 2021 per le famigerate auto elettriche. Occupa tutto lo spazio sotto l'abitacolo dell'auto. Per realizzarlo hai bisogno di: 12 tonnellate di terreno per estrarre il litio necessario 5 tonnellate di terreno per estrarre il cobalto necessario 3 tonnellate di terreno per estrarre il nichel necessario 12 tonnellate di minerale per estrarre il rame necessario Si devono movimentare 250 tonnellate di terreno per: 20 kg di litio 16 kg di nichel 26 kg di manganese 8 kg di cobalto La produzione delle batterie richiede inoltre:238 kg di alluminio, acciaio e/o plastica 60 kg di grafite Il Caterpillar 994A che viene utilizzato per il movimento terra per ottenere minerali essenziali consuma 264 litri di gasolio in 12 ore. Finalmente avrai un'auto a “emissionizero”. Ci vogliono SETTE anni perché un’auto elettrica raggiunga zero emissioni di CO2. La durata prevista delle batterie è di 10 anni (media). Solo negli ultimi tre anni hai iniziato a ridurre la tua impronta di carbonio. Poi le batterie devono essere sostituite e perdi tutti i profitti realizzati in quei tre anni.

I commenti

Poi dove vengono smaltite le batterie auto esauste? Non sono forse molte inquinanti ?

Ano imo - 11/12/2023 12:54

Basta osservare come impiegano i milioni di euro ad Amsterdam.
Costruendo un parcheggio sotterraneo e subaqueo per settemila biciclette.

... - 11/12/2023 12:27

Guardi che le pale eoliche le sistemano anche in mare aperto e anche su fondali a profondità non indifferenti, utilizzando cassoni-boe galleggianti ancorate attraverso cavi. Certo che il Mare del Nord ha fondali con basse profondità, sono più fortunati. Poi anche per il sole in Italia esistono chilometri quadrati di capannoni industriali, mentre vanno a coprire ettari di suolo fertile.
L'unico problema è che da queste parti non ci sono i circuiti neuronali adatti, principalmente perchè i neuroni che circolano in giro hanno aspettative di guadagno assai diverse da quelle dei neuroni nordici.
Basta frequentare le strade del Nord Eurpopa per constatare.

... - 11/12/2023 11:47

In Italia il vento dei Paesi Bassi ce lo scordiamo. In ogni caso si dovrebbero costruire mega torri davanti alle coste e lì, apriti cielo!! Comitati a bomba!!!!

Anonimo - 11/12/2023 00:08

E i paesi poveri che usano carbone per elettricità che devono fare?

Ezia - 10/12/2023 14:51

Nel mentre che voi discorrete nel barino,
in Olanda tutti i treni camminano solo con il vento del Mare del Nord.

... - 10/12/2023 11:50

Se infatti, come accade in Italia, per produrre l'energia elettrica utilizzata per alimentare le famose batterie, si ricorre a combustibili fossili, le emissioni perdureranno anche per buona parte dei famosi tre anni. In Italia più del sessanta per cento dell'energia elettrica viene prodotta da combustibili fossili e quindi emettendo CO2. Per cui i famosi tre anni sarebbero effettivi solo se in Italia si producesse tutta l'energia elettrica da fonti rinnovabili o comunque a non emissione di CO2; questo potrebbe essere fatto solo ricorrendo alla costruzione di una venticinquina di grandi centrali nucleari.

Anonimo - 10/12/2023 01:14

Ditelo a quei cretini no carbon che imbrattano i monumenti in nome di ciò che non sanno

Caliostro - 09/12/2023 21:29

Ditelo ai cretini no Carbon che
imbrattano i monumenti ????????

Caliostro - 09/12/2023 21:28

Ma tanto ci avete gli schiavi no?
Poi quando son finiti gli schiavi, dovrete comunque tornare alle caverne.
Ricchi cavernicoli col macchinone o quel che è, a vostra insaputa!
Vi dò una scappatoia.
L'idrogeno ed il sole, il sole come facevano gli antichi uscendo dalle caverne, senza pannelli solari.
Ahr! Ahr! Ahr!

... - 09/12/2023 13:01

Un progetto che solo i dementi potevano credere. Auto elettriche la moda del momento!

Anonimo - 09/12/2023 09:12

Gli altri post della sezione

Pomeriggio letterario

Domenica prossima, 25 febb ...