• 0 commenti
  • 16/09/2023 21:01

Pistoia Basket 2000 – Victoria Libertas Pesaro 76-82

Pistoia Basket 2000 – Victoria Libertas Pesaro 76-82
PISTOIA: Willis 23, Della Rosa 2, Moore ne, Cemm ne, Metsla, Farinon 2 Saccaggi 7, Del Chiaro 5, Varnado 12, Wheatle 11, Hawkins 14, Dembelé. All. Brienza
PESARO: McCallum 19, Bamforth ne, Bluiett 14, Visconti 10, Ford 11, Maretto 3, Tambone 5, Stazzonelli, Mazzola 3, Fainke ne, Schilling ne, Totè 17. All. Buscaglia
NOTE: parziali 31-30, 44-54, 63-71

Terzo posto finale per la Victoria Libertas Pesaro che allunga con decisione nel terzo quarto e conduce la gara fino alla fine contro un Pistoia Basket ancora alle prese con rotazioni limitate. Si inizia giocando a ritmi altissimi e con gli attacchi che hanno il sopravvento sulle difese. Pesaro è la prima a tentare la fuga (9-14) ma Saccaggi prendi i suoi per mano dando con una conclusione al ferro e un assist per Del Chiaro. Willis risponde a una tripla di Ford e poi continua a caricarsi sulle spalle l’attacco toscano per il 22-19 a 3’25” dalla fine del primo quarto. Pesaro rimette a posto le idee con Tot+ bravo nel pitturato e le iniziative di McCallum ma una preghiera di Wheatle sulla prima sirena fissa il 31-30 per Pistoia. Nel secondo quarto i ritmi calano ed è Pesaro ad approfittarne. La panchina più lunga offre più scelta a coach Buscaglia e Mazzola realizza la tripla del 36-43 su assist di Visconti. La ripresa riparte con Pesaro ancora avanti nel punteggio che riesce a incrementare fino al +18 (62-44). Nel finale arriva la reazione di Pistoia con Della Rosa a fare pressione su McCallum e Del Chiaro che trova buone soluzioni in transizione. Hawkins realizza la tripla del 74-80, poi Del Chiaro segna ancora su assist di Hawkins. La partita si riapre nel finale ma Tambone tiene la freddezza per segnare il canestro decisivo con Pesaro che poi riesce a proteggere il risultato fino alla sirena.

Gli altri post della sezione

Al BCL Conferma coach

Al BCL è tempo di colloqu ...