• 5 commenti
  • 25/05/2023 17:58

Scoop: I presunti super poteri del Comitato San Concordio sul comune.

È una roba da non credere.  
Ieri sera, mercoledì 24 maggio, alle 21 si è tenuta nell'auditorium dell’oratorio di Sant’Anna una assemblea pubblica su vari temi riguardanti il quartiere tra cui la realizzazione di una nuova strada di scarico del traffico pesante che da via Cavalletti si collegherebbe a via De Gasperi per andare a innestarsi su via Einaudi. Tra i molti interventi, quello di una signora ha destato perplessità accompagnata da un brusio di fondo tra l’incredulo e il preoccupato. 

Cito testuale: “non voglio creare zizzania però so che è stata richiesta questa strada dal Parco di San Concordio perché il presidente è andato a parlare con il Sindaco (…) notizia di cui mi sono informata sapendo di questa riunione. Forse il parco di Sant’ Anna dovrebbe incontrare il Parco di San Concordio per parlare di questa richiesta che hanno fatto loro, perché la richiesta non è partita dal Comune è partita dal Comitato …dal Parco di San Concordio”. 

 “Il parco di San Concordio ha chiesto di fare la strada?” altro intervenuto. “Sì, sì ha fatto questa richiesta (…) evidentemente come il Parco di Sant’Anna non vuole la strada (…risate) cioè, informatevi perché è così, informiamoci”

“Non l’ho mai sentito dire” altro intervenuto. 


 Per Bacco!!! Il Comitato, ribattezzato nell’occasione Parco, avrebbe davvero potere di incidere sulla attuale amministrazione. Non siamo riusciti a fermare le gallerie inutili né le piazze coperte, ma ora facciamo fare le strade a dispetto negli altri quartieri! E il Sindaco, o chi per lui, farebbe strade così dove capita: a san Concordio non vogliamo la strada Parco Fluviale ad alto scorrimento, la facciano lungo il fiume! E fu così che dietro nostra “richiesta” svilupparono l’attuale progetto. 

Amen 

Comitato San Concordio

I commenti

Ma effettivamente non esiste nessun progetto....ma dice che qualcuno (amministratore) ne parla in comune già da un po di tempo.
Effettivamente l'utilità di una strada come si vede dal progetto è tutta da dimostrare , considerato che se scarica il traffico alla rotatoria tra la Via De Gasperi e Einaudi che è già intasata adesso ( alle 17 dei giorni lavorativi ancora di più) può darsi che possa peggiorare ulteriormente il problema.
Se invece qualcuno dicesse candidamente che l'area a ridosso del tracciato può essere urbanizzata sarebbe tutto più comprensibile .....semplice no ?

Giovanni - 26/05/2023 10:49

è degli assessori che aprono bocca e lasciano parlare le scarpe ( e magari sarebbe anche meglio ) . Chi è l'assessore che ha detto che questa strada si farà? non esiste uno straccio di progetto e non esiste neanche una descrizione di massima e poi il disegno riportato, che non è del comune ma di un giornale che ha lavorato di fantasia! ecco lasciamo fare i lavori pubblici ad incompetenti ed i progetti ai giornali!!!!!! magari funziona

anonimo - 26/05/2023 09:15

Si, è da morire dal ridere, ci siamo abituati, da cinque anni a questa parte ogni occasione è buona per screditare, sempre a sproposito e con falsità, il Comitato per S.Concordio. Per inciso, quella nuova strada di S. Anna è stata inserita nel piano strutturale dall'amministrazione Tambellini e, per inciso, mai nessuno del comitato S.Concordio ha mai incontrato il sindaco Pardini, nemmeno per caso. La signora che ha detto queste grossolane falsità di fronte a centinaia di persone, screditando il Comitato San Concordio, dovrebbe per lo meno scusarsi e ammettere di essersi sbagliata.

Uno del comitato - 25/05/2023 20:45

Una bellissima espansione urbana a Sant'Anna almeno almeno fino all'argine eddopo unantra bellissima variantina 'n fiume!
Eggià che sete lì sis piana anco quello che tanto 'un serve a nulla, che l'acqua fa solo bene! Basta 'un bevenne troppa. Iolai!
Liscia liscia, così l'acqua score mejo insieme 'a ttirre, avete visto come navigan bene 'n fiume?! Mejo del panfilo di Onassisse.
Poi vòi mette' ipposti di lavoro?!
L'edilizia e 'l movimento tera son trainanti!
A Lucca poi il famosissimo-mo detto è
tira più un maton che un caro di buoi!
La Piana va riempita, iolai, che vordì tutto quello spreco di spazio!?
I ppiazzali ce n'avete anco troppi, palazzi palazzi capannoni industrialoni villette monocontainerre per gli schiavi a mille euro al mese...
L'unici parchi ammessi, so' ipparchi buoi del mi consulente finanziario.
Iolai!

... - 25/05/2023 19:51

Ancora non l'avete osservate le ormaie, dopo secoli di privato scalpiccio, sui pavimenti del Comune ?!
Ma davero davero?
Da sganassassi!

... - 25/05/2023 19:04

Gli altri post della sezione

Arroganza

L'Amministrazione comunale ...