• 0 commenti
  • 17/05/2023 17:54

Ottime conferme per la Virtus nella fase regionale del Cds Assoluti

LUCCA – La conferma della serie A Argento per la squadra maschile con oltre 14.400 punti conquistati nelle varie specialità e la conferma della serie A Bronzo per la squadra femminile con 14.023 punti. Questo l’esito della due giorni di gare del Campionato regionale di società Assoluto che si è svolto ad Arezzo lo scorso fine settimana e che ha ribadito l’efficacia della strategia societaria mirata alla crescita dei giovani. Due giorni vissuti con grande intensità e con il massimo impegno da parte di tutte le componenti, dagli atleti allo staff tecnico e dirigenziale che hanno ribadito, ognuno nel proprio ruolo e con il proprio contributo, il forte attaccamento alla squadra e ai colori della Virtus e l’immancabile spirito di gruppo che ha animato l’intera manifestazione. Nonostante la pioggia, il vento e le pessime condizioni meteo, gli atleti si sono comportati egregiamente sia in pista che in pedana centrando risultati eccellenti. Per la squadra maschile: secondo gradino del podio per la staffetta 4x400 composta da Cristian Cordoni, Nicolò Bertelloni, Mirko Romano e Dario Fazzi che strappano il pass per la challenge di qualificazione ai Campionati italiani. Centra il pass per gli italiani Under 23 anche Dario Fazzi con il crono di 49.40 sui 400 metri in una gara in cui si sono ben distinti anche Mirko Romano e Nicolò Bertelloni, entrambi sotto i 50”. Ritorno in grande stile per Andrea Pregnolato, terzo con il tempo di 10.86 sui 100 metri dove hanno fornito una prova eccellente anche Francesco Cordoni e Pietro Faraggiana entrambi con 11.03. Sui 1500 grande prestazione di Zohair Zahir (3.55.45) e bravissimi Andrea Leonetti, Sebastiano Simonetti, Tomas Tei, Melaku Lucchesi Fabrizio Pratali e Fabio Pizzo. Ottimo Andrea Pacitto, argento nei 110 ostacoli con 15.18 e fantastica prova di Paolo Marsili nei 3000. Exploit della staffetta 4x100 composta da Andrea Pacitto, Cristian Cordoni, Frederick Afrifa e Pietro Faraggiana e prove importanti accompagnate da punti preziosi anche per Gabriele Giannotti nel salto triplo, Walid Hallami nel giavellotto, Carlo Bresciani, Gabriele Giannotti e Simone Melani nel salto in lungo, Alexander Chumania nel martello, Mirko Romano, Andrea Leonetti e Sebastiano Simonetti sugli 800 metri, Joseph Manfredi nel salto in alto, Frederick Afrifa sui 200 metri, Filippo Sodini e Tomas Tei nei 5000 metri.

Per la squadra femminile: grande prestazione nei 5000 metri di Carolina Fraquelli e Marina Senesi che, entrambe allenate dal tecnico Enrico Carelli, hanno conquistato l’accesso ai Campionati italiani Juniores. Ottima prova anche di Ilaria Razzolini, quarta nei 100 ostacoli con il tempo di 14.68 che le vale il pass di accesso alla challenge di qualificazione per i Campionati italiani Assoluti. Splendida gara anche per le ragazze della staffetta 4x100 composta da Aurora Massaglia, Viola Perotti, Martina Bertella e Gloria Rontani.

Punti preziosi arrivano poi da Martina Della Bartola nel martello, Viola Pieroni nel peso, Martina Bertella, Gloria Rontani e Viola Perotti nei 100 metri, Clarice Gigli, Giulia Sabò e Adriana Vannucci nei 400 metri, Bianca Pellini nel salto triplo, Idea Pieroni nel salto in alto, Carolina Fraquelli e Marina Senesi sui 1500 metri, Emma Puccetti e Irene Giambastiani sui 3000 siepi, Marta Castelli, Clarice Gigli, Emma Puccetti, Anna Tognotti e Irene Giambastiani negli 800 metri, Viola Pieroni nel disco, Martina Bertella e Bianca Pellini nei 200 metri, Veronica Landucci nel salto in lungo, Sara Isola nel giavellotto, Giulia Sabò, Clarice Gigli, Adriana Vannucci e Marta Castelli nella staffetta 4x400. 

Gli altri post della sezione

Campi sportivi

Chiedo per il nostro noto ...