• 0 commenti
  • 28/02/2023 15:32

Basket Le Mura Lucca, a caccia dell’impresa nel recupero contro la Dinamo Sassari



Il tour de force del Gesam Gase e Luce Lucca nel mese di marzo, sei partite nel giro di venti giorni, si apre domani, palla a due alle 20, con il confronto interno contro il Banco di Sardegna Dinamo Sassari. Si tratta del recupero della terza giornata del girone di ritorno, originariamente prevista per lo scorso 15 gennaio e rinviata, accogliendo la richiesta delle ospiti, a causa di un incidente stradale che aveva coinvolto tre cestiste sarde. La sfida al team di Restivo, quarta forza della Techfind Serie A1 con 32 punti, presenta un alto tasso di difficoltà ma le biancorosse cercheranno in tutte le maniere di ottenere uno scalpo tanto prestigioso quanto vitale per una buona posizione nella griglia playout. Posta in palio pesante, di contro, pure Sassari, non ancora tagliata fuori dalla possibilità di agguantare la terza piazza della Reyer Venezia, distante quattro lunghezze.

Nella gara andata in scena al PalaSerradimigni, le biancocelesti si imposero per 74-57. L’ennesima rivoluzione estiva del roster, l’unica “superstite” è l’esperta playmaker Arioli che vede raramente il parquet, ha consegnato a Restivo una formazione di assoluto livello. Nonostante vengano utilizzate solo sette giocatrici, il rendimento offerto da Sassari tocca picchi altissimi. Sotto le plance agiscono Michelle Holmes (17,7 punti e 8 rimbalzi di media) e la nazionale svedese Elin Gustavsson (13,2 punti e 7,6 rimbalzi), con Sara Toffolo pronta a subentrare dalla panchina. Buona la prima stagione in Italia dell’altra statunitense Samantha Thomas (10 punti), così come quella della 22enne guardia polacca Anna Makurat (11,5 punti e 4,6 assist). L’unica italiana a partire nello starting five è l’altra principale bocca di fuoco del Banco di Sardegna. Debora Carangelo, dopo tante stagioni da protagonista a Venezia, sta indossando i panni dell’impeccabile tiratrice, come raccontano i suoi 15 punti di media (35% dall’arco). Importante il contributo fornito a gara in corso da Giulia Ciavarella, a tutti gli effetti la sesta giocatrice delle sarde.

Statistiche alla mano, Carangelo e compagne viaggiano a 75 punti di media, terzo miglior attacco del campionato, tirando con il 49% da due e con il 33% dall’arco. Sono 34,5 i rimbalzi catturati a partita dalle lunghe sarde.

Gesam Gas e Luce Lucca-Banco di Sardegna Dinamo Sassari sarà diretta da Stefano Ursi, Andrea Cassinadri e Angelica Marconi.

Gli altri post della sezione

Campi sportivi

Chiedo per il nostro noto ...