• 0 commenti
  • 25/01/2023 09:28

CAMPIONATO SERIE C FEMMINILE B.F. PORCARI

Serie C femminile, terza giornata, seconda fase.



Bf. Porcari- Castelfiorentino 77-55.


Bf Porcari: Del Carlo 5, Fusco 2, Tessaro 7, Belfiori 12, Casentini 5, Danesi, Parlanti 12, Giovacchini 5, Collodi 7, Marsili, Giusti 4, Bartoli 18. 

All.: Stefano Corda. Ass. all.: Francesca Salvioni.



Parziali: 20-19; 42-33; 62-47.



Vince ancora il Basket Femminile Porcari, che batte Castelfiorentino al termine di una partita giocata su buoni ritmi per 40 minuti da parte di entrambe le squadre.

Ad inizio primo quarto le padrone di casa trovano la via del canestro con Bartoli e Belfiori, ma Gonzato è scatenata e segna 10 punti nel solo primo periodo. 

Castelfiorentino mette la testa avanti grazie a 3 triple segnate nei primi minuti, ma sarà la prima e unica volta nell’incontro. 

Bartoli segna ancora e Porcari dopo 10’ è avanti di 1 (20-19). 

Dopo pochi minuti dall’inizio del secondo quarto le ospiti perdono Gonzato per un brutto infortunio e la gara inevitabilmente cambia. 

L’inerzia ora è ancor di più nelle mani di Porcari, i cui attacchi continuano ad essere un rebus irrisolto per la difesa castellana. 

Il primo tempo finisce con Porcari che prova un primo allungo chiudendo sopra di 9 lunghezze (42-33).

Il secondo tempo inizia con Bartoli che, ben servita dalle compagne, trova canestri facili dentro l’area; sono due triple in rapida successione di Parlanti poi a far allungare ulteriormente le gialloblù nel punteggio e Castelfiorentino appare adesso in difficoltà e incapace di reagire. 

Il terzo quarto finisce con Porcari sul +15 (62-47). 

Nell’ultimo periodo di gioco poi sono i canestri di Belfiori, Giovacchini, Fusco e Casentini a mandare i titoli di coda sulla partita con Porcari che allunga fino al +22 finale (77-55).


Queste le parole di coach Corda a fine gara:

“Oggi abbiamo giocato una partita un po’ pigra in difesa, concedendo qualcosa di troppo alle nostre avversarie soprattutto nel primo tempo. 

Da riconoscere sono sicuramente i meriti delle nostre avversarie di oggi che, fino all’infortunio di Gonzato a cui va il mio in bocca al lupo per una pronta guarigione, ci avevano messo in seria difficoltà. 

Adesso ci aspetta una nuova settimana di allenamenti e poi dovremo affrontare due trasferte molto impegnative. 

Le difficoltà inizieranno a salire e vogliamo farci trovare pronti”.


Prossimo incontro domenica 29 gennaio alle 20.30 a San Giovanni Valdarno contro Cmb Valdarno.

Gli altri post della sezione

Bcl - Virtus

Seconda partita del giro ...