• 0 commenti
  • 23/01/2023 15:03

“PREMIO ARTISTICO PATRIZIA ROMEI 2022” PER LA RAPPRESENTAZIONE SCENICA DEL DISAGIO MENTALE


Cerimonia sabato 28 gennaio a Maggiano, preceduta da una visita guidata dal titolo "Sorella Follia"

Si svolgerà Sabato 28 Gennaio alle ore 17, presso la suggestiva sede della Fondazione Mario Tobino (ex Ospedale Psichiatrico di Maggiano), la consegna del primo premio “Patrizia Romei - 2022”, dedicato ad artisti che si occupano della rappresentazione scenica di tematiche legate al disagio psichico.

L’evento è organizzato dall’Associazione Lucchese Arte e Psicologia –ALAP in collaborazione con la Fondazione Mario Tobino, con il contributo benefico di Banco Bpm e il partenariato di Società Medico Chirurgica Lucchese - SMCL, Archimede APS e del Centro Studi e Ricerche Prof. Guglielmo Lippi Francesconi APS.

La selezione delle opere presentate alla giuria della prima edizione, svoltasi nel 2022, ha visto come vincitrice il lavoro teatrale “Moi”, scritto da Chiara Pasetti, con la regia di Alberto Giusta e interpretato da Lisa Galantini, pièce ispirata alla vita di Camille Claudel, scultrice di grande talento che subì un lunghissimo ricovero in Ospedale Psichiatrico, dove morì nel 1943, all’età di 78 anni.

Il testo è liberamente tratto dalla corrispondenza di Camille Claudel.

I costumi sono di Morgan-Maison Clauds Morene, gli elementi scenici di Renza Tarantino.

“Moi” è stato realizzato dall’Associazione culturale “La Rève et la vie”, in collaborazione con la Fondazione Luzzati-Teatro della Tosse di Genova.

Prima della cerimonia di premiazione, alle ore 15, sarà possibile seguire la visita guidata “Sorella Follia” all’interno dei locali storici dell’ex manicomio di Maggiano, del piccolo museo “Stanze con vista sull’umanità” e degli spazi abitativi di Mario Tobino, lo psichiatra scrittore, vincitore di molti premi letterari e impareggiabile narratore della vita manicomiale attraverso alcune delle sue opere letterarie.

A seguire la consegna del Premio sarà rappresentata l’atto unico “Moi”, consistente in un monologo, rappresentazione che col Premio è dedicata al ricordo di Patrizia Romei, entusiastica amante e sostenitrice di iniziative e performances artistiche dedicate a tematiche sociali e solidali nel campo della salute mentale, scomparsa prematuramente.


Ingresso sino ad esaurimento posti.

Per info e prenotazioni rivolgersi a Fondazione Mario Tobino: 0583-327243 (mail: segreteria@fondazionemariotobino.it), oppure tramite whatsapp al numero 339 8745260

Gli altri post della sezione

Lucca come Pisa

Povera Lucca ,la Lucca del ...

La direzione della Storia

Inerentemente alla questio ...

Esposto

Il sottoscritto Riccardo C ...