• 2 commenti
  • 21/09/2022 14:49

IL PMLI INVITA A IMPUGNARE L'ARMA DELL'ASTENSIONISMO ANTICAPITALISTA E PER ILSOCIALISMO

L'Ufficio politico del PMLI ha adottato un documento in cui si invitano le elettrici e gli elettori a impugnare l'arma dell'astensionismo per delegittimare il capitalismo e i suoi governi e partiti e per avanzare verso la conquista del socialismo e del potere politico del proletariato.

Il PMLI sostiene che “nessun governo – anche se fosse del M5S del trasformista liberale Giuseppe Conte, oppure dell'Unione popolare del rivoluzionario da operetta Luigi De Magistris, al quale reggono il moccolo il PRC e Potere al popolo, oppure Uniti per la Costituzione [successivamente Italia sovrana e popolare. Ndr] del rossobruno Marco Rizzo e dell'anticomunista Antonio Ingroia – può fare cose diverse da quelle che impongono il capitalismo italiano e europeo. E' il sistema economico e la classe al potere che decidono tutto.

Votare i partiti del regime, che siano di destra o di “sinistra”, è quindi come votare il capitalismo, la classe dominante borghese, l'Unione europea imperialista e lasciare sonstanzialmente le cose come stanno”.

 

L'Ufficio stampa del PMLI

I commenti

Dai, è chiaramente Scilvio che astutamente finge questo linguaggio pseudo leninista-maoista-hochiminiano-carbonaro. Ufficio politico, come no ...
Da quando ha scoperto Tik-Tok-Tak... chi lo ferma più.

JD - 24/09/2022 13:47

Polpette Macinate Liofilizzate Italiane?
Pastori Molisani Liberi Indipendenti?
Parcheggiatori Molesti Loffi Imbarazzanti?
Pantofolai Malinconici Lievemente Indisposti?

Anonimo - 21/09/2022 22:20

Gli altri post della sezione

Il pulpito

"" “Non mi sembra un buo ...

Cosa farà ora Marcucci?

La non rielezione del ex s ...

Io ho votato

Poter esprimere liberament ...