• 0 commenti
  • 17/09/2022 11:05

Coppa Toscana - Bcl - Cmc Carrara

Secondo appuntamento con la Coppa Toscana Trofeo Piperno per il Basketball Club Lucca.
Domenica 18 settembre alle ore 21:00 il Bcl ospiterà, al Palasport di Lucca, il CMC Carrara che quest’anno sarà impegnato nel campionato di C Silver, il Trofeo infatti prevede un primo quadrangolare composto da due squadre di C Gold e due provenienti dalla C Silver.
 
Dopo la partita della scorsa domenica contro lo Spezia Basket Club, i prossimi avversari saranno il CMC Carrara e l’Audax, sempre proveniente dalla città di Carrara, con la quale il Bcl giocherà ancora tra le mura amiche del Palatagliate Domenica 25 settembre.
 
L’avversario di domenica prossima, proviene come per il Bcl da una sconfitta di misura, maturata la scorsa settimana proprio con la rivale carrarina, 85/87 il finale di partita.
 
Anche la squadra di Nalin esce da una sconfitta, dopo però aver dimostrato ampiamente le proprie capacità, tenendo in controllo la quasi totalità dei minuti a disposizione in partita.
 
Un giudizio più attento e letto con occhi decisamente più appropriati è quello di coach Nalin
 
“Per quanto riguarda lo Spezia, abbiamo fatto un ottimo inizio, anche se il gioco ha impiegato un po’ a svilupparsi, la palla è invece entrata da subito, e la squadra ne ha guadagnato punti preziosi, questo comunque è quello che ci aspettiamo dai ragazzi perché di punti nelle mani ne abbiamo.
 
Il calo fisico, la fatica, sono un po’ un alibi, in quanto sono fattori con cui fanno i conti tutte le squadre, più che altro c’è stata un po’ di confusione, qualche errore personale, questi sono in pratica gli spunti della partita che dobbiamo analizzare, di qui al 2 ottobre bisogna fare il possibile perché certe cose non accadano.”
 
Sull’avversario di domenica prossima, Nalin è cauto, riconoscendogli un buon livello di preparazione e pericolosità.
 
“Per quanto riguarda Carrara è un test importante, è una squadra di ottimo livello, un gradino sotto allo Spezia che penso sia tra le migliori rose del campionato di C Gold. Carrara è molto competitiva e ci daranno filo da torcere. Per noi però, sono anche partite che ci servono per vedere come limitare o meglio eliminare questi cali di concentrazione o gli errori di frenesia che purtroppo ci sono stati a Spezia
 
Useremo questa partita per provare cose nuove da introdurre, nuove possibilità che possiamo avere tatticamente e soprattutto, le useremo per dare ai ragazzi la possibilità di stare in campo per accrescere la loro confidenza con questo campionato e soprattutto la sicurezza in campo.”
 
Per quanto invece riguarda la lettura del report che giunge dall’infermeria, viene confermato il pieno recupero di Cattani e Russo, mentre per Barsanti ci sarà ancora uno stop precauzionale, prima di dargli il semaforo verde per il rientro in campo.
Appuntamento quindi alle 21:00 di Domenica 18 settembre con ingresso gratuito

Gli altri post della sezione

Bcl - Cecina

Terminate le amichevoli, ...