• 11 commenti
  • 15/09/2022 17:37

Toh, Lucca è piena di turisti anche senza Summer .....

Questa mattina sono andato in centro ed ho trovato una città affollatissima di turisti di ogni dove. Mi dicono che sia così tutti i giorni anche se siamo quasi a ottobre. Bene, anzi molto bene, questa stagione lunga aiuta tutti i commercianti. Però mi chiedo : tutta questa gente che ci fa a Lucca che non c'è neanche un concerto? non c'è un palco che occupa tutta una piazza? file di ragazzi che dormano per strada nei sacchi a pelo? strade sporche e piene di rifiuti? Ma allora sarà perché Lucca è bella? perché è unica nel suo genere ed è più bella forse anche di Siena (lasciamo stare Pisa che corre sul binario dell'inerzia dei Miracoli)? Perché ci sono chiese e palazzi meravigliosi? Perché è la città di Puccini, così dimenticato da generazioni di amministratori che non gli hanno neanche dedicato una Piazza in Centro? Perché siamo diventati bravi nell'ospitalità? boh! comunque come anche l'ultimo dei cretini può notare che la città è viva anche senza il summer. Destiniamo i soldi che prendeva quel baraccone da circo ad iniziative culturali di qualità e la stagione si allungherà ancor di più

I commenti

@Che visione miope
Lei ha riletto... anche Lei preferifebbe Puccini al Summer ma vuole il Summer perché "comunque porta più SOLDI" (li porta a chi? Quanti? Come? A quale costo per la devastazione dello "scenario", ah, no, chissenefrega di quello...)
@@Che visione miope : "chi ha scritto il post propone di non pagare più centinaia di migliaia di euro all'anno all'organizzazione ... (che comunque PUO' ESSER FATTO SE DA SPESA DIVIENE FONTE DI REDDITO per il comune) ad altri eventi culturali che portino in città turismo ricco e non di gente che non lascia una lira" ... Soldi, soldi, soldi e ancora sempre e solo soldi. Chi se ne importa dello sterro, dei lampioni anni 20 segati per volere di Mimmo, di tutto il resto. Le Mura esistono solo SE valgono soldi. Questa è Lucca. Se fosse ancora vivo mio papà gli chiederei se io son davvero lucchese, o se per caso c'è qualcosa che mi ha nascosto.
@CHE PAR DI SFERE!! : Lei ha fotografato perfettamente la situazione: ma certo che anche Pardini come Tambellini è favorevole al SF sugli spalti, come tutti quelli che CI MANGIANO. Io non ci mangio, ci rosico, perché mi sono convinto che potrebbe benissimo esistere fuori dagli spalti senza devastare i nostri monumenti, che in effetti comincio anche a chiedermi ma che mi frega delle Mura, io voglio essere un lucchese DOC, sarà meglio che mi focalizzi sui S-O-L-D-I. Ci lavorerò sopra

JD - 17/09/2022 14:10

chi ha scritto il post propone di non pagare più centinaia di migliaia di euro all'anno all'organizzazione; propone di spostare quei soldi dal summer (che comunque può esser fatto se da spesa diviene fonte di reddito per il comune) ad altri eventi culturali che portino in città turismo ricco e non di gente che non lascia una lira; il summer porta via soldi ai lucchesi, porta fente col sacco a pelo, scaccia il turismo ricco. Lucca ha bisogno di grandi eventi culturali, di mostre uniche, di cultura diffusa. Facciamo il summer ma spendiamo i soldi per portare gente che qualifica la città anche da novembre a febbraio. Il Summer viene fatto quando la città è già piena di suo, Luglio. Risibile il fatto che abbia fatto crescere la città. Se così fosse inizino a darlo a Lamporecchio il Lamporecchio Summer Festival" e poi vediamo qunta gente ci va fuori stagione....


ps: se tutti i soldi che la città ha pagato per avere una presunta promozione, fossero sommati avremmo potuto fare per anni la pubblicità della città sui più famosi quotifdiani europei, con ben altro ritorno

Anonimo - 17/09/2022 10:51

Ho riletto... E confermo che è un articolo che non propone niente di comcreto se non l'immobilismo tipico lucchese. Anche io preferirei Puccini al summer na non lo critico in quanto ha contribuito a far crescere Lucca

Anonimo - 17/09/2022 09:31

Settimana dopo settimana, l'articolino anti SF non manca mai. A cosa serve? Non si sa. Il candidato sindaco che è arrivato secondo era pro SF. Anche il candidato che ha vinto era (e penso sia ancora) pro SF. Questo vuol dire che il settanta per cento dei voti espressi era pro candidati favorevoli al SF. Ma di che si parla??? Pardini è a favore del SF, per cui, almeno fino alla primavera 2027 avremo il SF. Poi vedremo.

anonimo - 17/09/2022 00:34

L'autore dell'intervento parla di un volume di turisti uguale a quello ottenuto durante il periodo del Summer. Forse dovrebbe parlare con i ristoratori e con gli albergatori, penso che non sarebbero della stessa idea. Anzi. Ma lo stesso dicasi con il carrozzone dei Comics, sempre molto impattante, anche con attività commerciali improvvisate e criticabili, ma stranamente quasi protetto da quelle due o tre persone che, evidentemente, ce l'hanno con gli artisti internazionali e con gli organizzatori del summer. Quando si fa una critica bisogna farla con intelligenza, altrimenti, si rischia come in questo caso di favorire i pro summer.

Anonimo - 16/09/2022 21:28

Mi sono un po' stancato di commentare sul Summer, tutti siamo d'accordo sul fatto che è uno schifo, ci lamentiamo, ma non vedo mai una proposta concreta, un'iniziativa, un invito concreto a contarsi, a rapportarsi con le istituzioni e quant'altro.
Poi ci sono i Promimmi, ai quali così per sfizio merita comunque replicare, perché anche loro dicono sempre le stesse cose, e le dicono sempre in un certo modo.
@Che visione miope : Guardi che l'autore del post non ha scritto che "bisogna stare immobili" e tornare al deserto di 30 anni fa (non 20, venti anni fa c'era già il turismo), anzi tutt'altro, ha auspicato un diverso e migliore sviluppo del turismo. Ma i post li leggete o avete degli algoritmi che sparano sempre le stesse risposte in automatico?
@non diciamo fesserie : complimenti per il tono rispettoso, già dal titolo. Guardi però che di questi tempi, con la fame che c'è, sarebbe un po' pericoloso "girare con tre etti di San Daniele sugli occhi".
Certo che risposte così apportano davvero un contributo al dibattito.

JD - 16/09/2022 18:16

...sempre stata piena di turisti e gente durante il mese di settembre...ora ancora di più perché le persone dopo periodo di restrizioni per covid sente ancora di più il bisogno di uscire.....a Lucca...Roma...Milano...è in ogni città d Italia...ben vengano poi manifestazioni...

Anonimo - 16/09/2022 15:54

Non c’è dubbio che Lucca non abbia bisogno del Summer Festival.
La città è tra le più belle e antiche d’Italia: andrebbero fatti conoscere e valorizzati adeguatamente i suoi musei nazionali, le biblioteche, l’Archivio di Stato, la sua storia, i monumenti, i palazzi nobiliari, il Palazzo Ducale, la tradizione musicale, il Giardino botanico, le Mura cinquecentesche… si potrebbe continuare a lungo, anche citando eventi rivolti al contemporaneo. Il carrozzone del Summer, con tutte le devastazioni che continua a fare ogni anno in spregio al patrimonio artistico e culturale e sottraendo risorse e spazi al Comune e al Centro storico, dovrebbe essere immediatamente mandato a far danno altrove.

Un cittadino residente in centro - 16/09/2022 09:21

Che visione assurda e tipica lucchese: c'è gente....non facciamo più nulla.
La gente ha poca memoria. 20 anni fa lucca non la considerava nessuno turisticamente. Servono continue iniziative per promuovere la città. Poi se non piace il Summer si trovi altro....ma non certo stare immobili.

Anonimo - 16/09/2022 07:55

Interessante indirizzo di facebook: Roma fa schifo

... - 15/09/2022 23:10

Lei non vive in città o cammina con 3 etti di prosciutto san daniele sugli occhi! Ci sono, ma non come durante il mese del summer.

Anonimo - 15/09/2022 21:40

Gli altri post della sezione

L'eredità di Tambellini

Ho trovato queste foto su ...

I tricicli di Bove

Non servono a nulla. Vende ...

10 anni senza idee

Alessandro visto che torni ...

NON SE NE POLE PIU’

Basta basta veramente ques ...

Marione 1 Alessandrino 0

Ha accesso più Alberi di ...