• 7 commenti
  • 06/08/2022 18:16

PD, abbiamo perso le elezioni, non il diritto di parola


È dal 27 giugno, cioè dalla vittoria del centrodestra al ballottaggio per scegliere il nuovo sindaco di Lucca, che gli esponenti della nuova opposizione di centrosinistra, ogniqualvolta provano ad esprimere un parere, un'osservazione o un suggerimento, vengono bersagliati e criticati da schiere di commentatori e di leoni da tastiera pronti ad offendere e a sminuire qualsiasi contenuto a suon di "rosiconi", "vi brucia", "prendetevi un Maalox" e altre uscite di simile natura. Davvero un basso livello di confronto e una strana concezione di democrazia, tanto più quando queste esternazioni provengono da aperti sostenitori o addirittura da candidati delle liste che poi hanno vinto le elezioni. Da chi ha accusato per anni l'amministrazione Tambellini di arroganza e di autoreferenzialità ci si aspettava un atteggiamento diverso, anche e soprattutto per tenere fede alle buone intenzioni del neo sindaco di ricucire gli strappi nella società ed essere il primo cittadino di tutti. Ci possono spiegare costoro come intendono farlo, se appena un consigliere di opposizione dice la sua viene vessato e offeso, indotto nemmeno troppo velatamente al silenzio? 

L'alternanza è il sale della democrazia, a Lucca i cittadini (pochi) che sono andati a votare hanno scelto chi dovrà governarli per i prossimi 5 anni. Il centrosinistra ha accettato il risultato elettorale, lo ha dimostrato con i primi atti in consiglio comunale, decisamente dai toni e dai contenuti diversi rispetto a quelli che la precedente opposizione, allora guidata dal neo assessore al turismo, ebbe. Ha accettato il risultato elettorale e si è posta responsabilmente all'opposizione ma questo non può mai, in nessuna maniera, giustificare atteggiamenti squadristi o repressivi, in contrasto al sacrosanto diritto di parola, né da parte di chi oggi è chiamato a governare la città né dalle loro truppe cammellate sparse sui social. 

Abbiamo perso le elezioni, ma non il diritto di manifestare la nostra contrarietà a ciò che non ci convince e, soprattutto, di dare voce a quel quasi 50% di elettori che hanno espresso un voto a nostro favore. Per il bene della democrazia e del vivere civile sarà bene che questo fatto venga al più presto accettato da tutti. Ai consiglieri di opposizione va quindi il nostro incoraggiamento a continuare a lavorare a testa alta nell’interesse della città tutta, certi del nostro sostegno dentro e fuori il Consiglio Comunale.


Stefano Tomei

Segretario Circolo PD Sant’Anna

I commenti

Caro Tomei, hai ragione. Almeno così sembrerebbe leggendo il commento precedente. Ma vedi, questo è uno spazio libero per lo più frequentato da gente civile. Un vero e proprio spazio di democrazia. Ogni tanto però capita (può capitare) che vi si infili qualche soggetto strano, poco consono. Ma si tratta di casi noti. Ad esempio, abbiamo un personaggio ben conosciuto, noto come "il nottambulo", che sproloquia sempre prendendo posizioni oltranziste. Questo tipo qui è nuovo, si potrebbe definire "il ripetente". È un ragazzotto abbastanza ignorante, uno di quelli che mettono tutto in maiuscole, che fanno la stantia battuta del Malox eccetera… Non ci fare caso. D'altra parte, anche tu sei un adulto e non ti perderai certo dietro queste quisquilie. Pensa anche tu alle cose serie…

Anonimo - 10/08/2022 16:51

no, io (e molti altri) non ci stiamo.
Basta con queste pappardelle da tre soldi. Noi che rappresentiamo il 50% della città...Noi i cui interventi sono pacati e migliori di quelli precedenti...Noi di qui, noi di là.
no: INNANZITUTTO VOI CHE AVETE PERSO INDI DOVETE, sottolineo DOVETE FARE OPPOSIZIONE e noi stessi ve la imploriamo, per amor di democrazia.
MA PARIMENTI DOVETE NON DIMENTICARVI, cosa non da poco, che PER 10 ANNI LE PUTTANATE LE AVETE FATTE, REGISTRATE, GIUSTIFICATE E PORTATE AVANTI VOI. ed è quindi inutile l'alzarsi in consiglio comunale dopo 20 GIORNI (non 6 mesi, non un anno: 20 giorni) CHE PARDINI E' SINDACO e venire a sottolineare tutte le mancanze della vita cittadina di Lucca "perché c'è l'opposizione democratica".
NO. QUESTA NON E' OPPOSIZIONE: E' PRESA PER I FONDELLI.
QUESTA NON E' DEMOCRAZIA: E' LO SPETTRO DELLA DEMOCRAZIA.
Questa non è civiltà del dialogo: questa è la prova che non si vuole accettare il fatto che si è perso e che, pur di tentare di mettere in difficoltà l'avversario (prova scedente, mi sembra), si tenta di imputare all'avversario colpe della precedente fallimentare amministrazione.
Un esempio? Brava la consigliera Del Greco (la Orazio Cortes de noantri: speriamo faccia la stessa fine...) che sottolinea il traffico selvaggio a san concordio. E fino a un mese fa? Che c'era li? Il nulla? Il deserto? Perché non si sono alzate le allora maggioranze in consiglio comunale a urlare contro il traffico? Oppure il traffico è già strano e incredibile effetto della giunta Pardini?
No, cari: le vostre manovrette da Luccaindiretta servono solo a tentare di tenere acceso un fuoco che si sta spegnendo.
Vedrete quanto durerà raspini in consiglio. Vedrete chi resterà per fare sterile opposizione per 5 anni (tanto c'è la maggioranza che vota, come facevate voi, quindi che volete?), vedrete quando anche a seguito del disastro politico delle elezioni di settembre, il vostro potere sarà ancor minore e scomparirà. Allora che farete? direte che è tutta colpa degli altri e che voi siete i migliori? No, tempo scaduto.
Ma soprattutto NO, VI ELENCHEREMO I VOSTRI FALLIMENTI. E LA LISTA E' TALMENTE LUNGA CHE CI PASSEREMO DEI GIORNI A COMPUTARLA.
E Panchieri allora prenderà nota e replicherà (credo di no...) PUNTO PER PUNTO.
ribadisco: MALOX tanto e spesso. Questo e' il succo della democrazia: VAE VICTIS . Guai ai vinti, e visto il vostro atteggiamento per 10 anni, che vi aspettavate? le strette di mano e il volemose bbene?
O bisc*ri!

anonimo vermeer - 08/08/2022 00:50

Però è vero, la maggior parte di questi elettori sono degli ultras da stadio e soprattutto da tastiera! Si vede che non leggete i commenti su Facebook. Ragionano come in uno scontro tra tifoserie opposte e liquidano una discussione contraria al loro pensiero con un "maalox", "non sapete perdere", "fegati spappolati" e altre frasi da decerebrati social.

Anonimo - 06/08/2022 23:38

Lei è quasi divertente quanto il signor Panchieri

Anonimo - 06/08/2022 21:59

Gentilissimo segretario del circolo Pd Sant'Anna (Lucca). A me sembra di vedere in questo blog, più che altro, molta garbata ironia, molto sense of humour. Le do un consiglio: provi a rilassarsi, a cogliere il senso delle critiche così bonariamente espresse. Ne guadagnerà la sua salute, la lucidità dello sguardo, la capacità di operare efficacemente per il bene comune praticando un'opposizione serenamente costruttiva.

Anonimo - 06/08/2022 20:21

Stefano, quando mai ti è capitato di leggere espressioni come «rosiconi», «prendetevi un maalox» e simili? Io qui vedo soltanto critiche legittime e auspici per una migliore gestione della cosa pubblica. Mi sa che certe espressioni fanno parte del tuo lessico politico, non di quello che è proprio dei lettori-autori di questo blog, auto regolato e profondamente democratico. Chi mai ha tentato di ridurti al silenzio, Stefano caro, di toglierti la parola? Ma poi, tu dici, il centrosinistra «ha accettato il risultato elettorale»: e ci mancherebbe! Cos'altro dovevate fare nei vigenti ordinamenti democratici? Semmai, se proprio devo muovere una critica, osserverei che finora l'opposizione è stata fumosa, parolaia, inconsistente (come questo tuo post dimostra). Ma sono fiducioso: ci sarà il tempo di migliorare. L'ultimo suggerimento: il miglioramento si ottiene tramite la riflessione e l'autocritica. E di autocritica avete veramente tanta, ma tanta, da farne!

Anonimo - 06/08/2022 19:54

la sua giusta osservazione non riguarda solo Lucca ma tutto il paese. E si chiama maleducazione digitale con acuta insofferenza democratica.
Non trovo in lei però una fonte attendibile in quanto il suo partito per anni non solo ha irriso l'opposizione - qualcuno dei vostri ha anche esplicitamente detto : "abbiamo vinto e facciamo quello che vogliamo senza sentire nessuno - il più delle volte l'ha proprio ignorata che è peggio che rispondere picche. Per cui il CD temo farà quello che avete fatto voi con i suoi leoni da tastiera esattamente come avete fatto voi per anni: uno su tutti il commentatore notturno! Spero solo che non cadano così in basso come ha fatto il vostro sindaco che ha deliberatamente intimorito e tacitato ogni voce di dissenso tramite il ricorso alla via giudiziaria. Ecco quello non lo accetterei, Da nessun partito intelligente

Gino M. - 06/08/2022 18:30

Gli altri post della sezione

Veronesi e Cecchini

Ci fa molto piacere che il ...

Che pena!!

Ma poveri lucchesi che dev ...

Inopportuno perché ?

Perché inopportuno ?...al ...

La pagliuzza e la trave

Si apprende dalla stampa c ...

Basta come segnalazione?

Stamattina intorno alle 11 ...