• 0 commenti
  • 08/07/2024 15:43

Alessandro Santangelo medaglia di bronzo nei 3000 metri ai Campionati italiani Allievi

LUCCA – Alessandro Santangelo bronzo tricolore nei 3000 metri ai Campionati italiani individuali su pista Allievi/Allieve di Molfetta. Il giovane mezzofondista Virtus allenato dal tecnico Massimiliano Santangelo, al primo anno di categoria, sale sul terzo gradino del podio conquistando l’ennesimo risultato eccellente della stagione. 

La prova di Santangelo si inserisce nel contesto di un’ottima prova generale da parte di tutti gli atleti Virtus in gara nella massima competizione nazionale di categoria. La spedizione biancoceleste accompagnata dai tecnici Francesco Niccoli ed Emilio Filippi coordinati dal responsabile Mattia Paterni, dimostra la qualità del lavoro svolto nel corso della stagione. 

Nel martello si registra l’exploit di Sauro Fanucchi che chiude al quarto posto a un soffio dal podio sfoderando una prestazione superlativa che gli consente di migliorare di oltre un metro il primato personale (57.53).

In grande evidenza anche Elena Abetini che, impegnata su due fronti, si piazza decima nel salto triplo con la misura di 11.54 che costituisce anche il primato stagionale e tredicesima nel salto in lungo con 5.25. Nei 100 metri bravissima Viola Perotti, quindicesima con il crono di 12”23 mentre nei 400 metri Allievi, Cristian Cordoni chiude trentunesimo (52.42) e nei 2000 siepi Augusto Orsi cinquantasettesimo (6’38”67). Nel salto in lungo Allievi si registra il quindicesimo posto di Marco Pardini con 6.55. 

Nella lunga lista di atleti biancocelesti arrivati a Molfetta, c’è ancora spazio per il trentunesimo posto della staffetta 4x100 composta da Simone Melani, Elia Bani, Vutha Locci e Senal Kankanige e per il quarantatreesimo posto della staffetta 4x400 composta da Matteo Luti, Vutha Locci, Augusto Orsi e Alessandro Vanni (3’39”18). 



Gli altri post della sezione

New entry al Bcl

 Ecco il colpo di mercato ...