• 0 commenti
  • 18/04/2024 15:33

Ultimi giorni per ammirare le opere raccolte nella mostra “Eklettica. La metamorfosi della forma”

Ultimi giorni per ammirare le opere raccolte nella mostra
“Eklettica. La metamorfosi della forma”
di Roberto Altmann: omaggio e desiderio di un incontro

Al Palazzo delle Esposizioni di Lucca
Prenotazioni aperte per i laboratori di Artebambini

ingresso libero

 

Ultimi giorni per visitare la mostra “Eklettica. La metamorfosi della forma”, personale di Roberto Altmann, organizzata dalla Fondazione Banca del Monte di Lucca e dalla Fondazione Lucca Sviluppo che chiuderà, con un ottimo successo di pubblico, domenica 21 aprile.

Ancora a ingresso libero, si possono ammirare una selezione di opere che offrono un panorama ampio della produzione dell’artista: dal movimento veloce e intuitivo del gesto pittorico di Altmann alle ispirazioni e alle influenze dei grandi Maestri come Raffaello, Velasquez e Picasso, come omaggio e desiderio di un incontro, per “sentire” e far proprie le grandi opere.

 

All’interno della mostra hanno riscosso grande successo una serie di laboratori dedicati a bambine e bambini dai 3 anni in su, realizzati da Artebambini, che ha organizzato un percorso attraverso le sale espositive alla scoperta delle opere, con letture e laboratori e che permettono di costruire un dialogo con la poetica dell’opera d’arte. Per info: artebambini.toscana@gmail.com tel. 3339676264.  L’esposizione resta aperta dalle 15 alle 19 fino a domenica.

 

 

Eklettica. La metamorfosi della forma - Roberto Altmann
16 marzo -21 aprile 2024

Orario di apertura: dal martedì alla domenica dalle 15 alle 19

Ingresso libero


Palazzo delle Esposizioni di Lucca
(Fondazione Banca del Monte di Lucca)
Piazza San Martino 7, 55100 Lucca
Per informazioni: Fondazione Banca del Monte di Lucca
T. +39 0583 464062
mostre@fondazionebmluccaeventi.it
www.fondazionebmluccaeventi.it
      www.facebook.com/FondazioneBML

Gli altri post della sezione

Turismo a Lucca

Riflessione storica sul tu ...

Disegnare nel Mondo

Disegnare nel Mondo. Most ...

“LA CULTURA CHE CURA”

Al via il bando della Fond ...