• 2 commenti
  • 08/04/2024 20:41

Sindaco Pardini: l'8 aprile 1369 Lucca ritrovava la sua libertà

L'8 aprile 1369 Lucca ritrovava la sua libertà. Oggi la “Libertas” accompagna e protegge la città e le sue istituzioni come uno scudo, che va sempre preservato. Celebrare questo storico giorno serve sia a riscoprire le nostre radici, che a promuovere l'enorme patrimonio storico e culturale, grazie alla collaborazione di musei, archivi, biblioteche e di tutte le altre realtà cittadine che hanno reso possibile far rivivere questa importante ricorrenza. https://www.facebook.com/mariopardinisindaco

I commenti

Lei scrive: ".................. grazie alla collaborazione di musei, archivi, biblioteche .....". Le chiedo di impegnarsi perché l'Archivio di Stato, la cui importanza è enorme, possa riavere un orario di apertura e modalità di accesso più ampie e libere. In questo modo non si riesce a lavorare. L'Archivio non dipende dal Comune, ma Lei, come Sindaco, assieme ai Consiglieri regionali e ai parlamentari del territorio è tenuto ad intervenire. Almeno a tentare di farlo.

anonimo - 10/04/2024 00:51

invece di stare a pensare alle maschere viareggine sulle Mura questo giorno, insieme a S.Croce, dovrebbe essere il più importante per la città nel corso dell'anno. Giochi, mangiare d'epoca, e gente vestita in costume. E poi pubblicizzarlo non per il garfagnino od il pisano ma per tutti i turisti italiani e stranieri anche tramite tv e media. Io non sapevo neanche che c'era questa "manifestazione" di cui vedo le foto con 4 gatti. Avevo in mente ben altro. Lucca merita altro...
c.c.

Anonimo - 09/04/2024 08:39

Gli altri post della sezione

Turismo a Lucca

Riflessione storica sul tu ...

Disegnare nel Mondo

Disegnare nel Mondo. Most ...