• 5 commenti
  • 18/09/2023 16:56

Sindaco Mario Pardini : grande successo revival musicale all'Antico Caffè delle Mura

Parlano più due foto di mille parole. https://www.facebook.com/mariopardinisindaco LUCCA - Una folla di 4000 persone sul piazzale del Caffè delle Mura. E' stata un successo la festa revival di fine estate all’insegna della musica e del divertimento promossa ieri sera dal Comune di Lucca. L'obiettivo era quello di celebrare e ricordare quelli che furono i simboli del divertimento e della nightlife della città negli anni ‘70, ‘80 e ‘90.

I commenti

Burn down the disco
Hang the blessed DJ
Because the music that they constantly play
It says nothing to me about my life
Hang the blessed DJ
Because the music they constantly play
On the Lucca side streets that you slip down
Provincial town you jog 'round
Hang the DJ, hang the DJ, hang the DJ
Hang the DJ, hang the DJ, hang the DJ
Hang the DJ, hang the DJ, hang the DJ
Hang the DJ, hang the DJ

JD - 19/09/2023 17:22

L'unico problema di Lucca è il nepotismo inerente alle assunzioni lavorative, presente in tutto il mondo ma peggiore a Lucca che in qualsiasi altro luogo della Terra a parte forse la Corea del Nord. Tolto quello Lucca non ha problemi a parte la scarsità di vita notturna (figli di papà che si ubriacano ai barini non è vita notturna, e so per certo che si tratta di ricchi sennò non andrebbero nei bar, un drink in un bar costa quanto io spendo in un giorno intero per mangiare). Ah e ovviamente anche tutti i falsi problemi che gente scontenta di essere nel ventunesimo secolo riversa su queste Pagine online. Le uniche cose davvero brutte successe a Lucca negli ultimi vent'anni sono stata l'aggressione fascista al Bruton e ciò che è successo a SanConcordio. Due cose che non dovranno MAI essere dimenticate ma che non fanno più parte della lista dei problemi "da risolvere" essendo ormai essi passati, e le loro conseguenze irrisolvibili, solo da sopportare ad eterno memento di ciò che succede se il potere viene impugnato da chi non lo dovrebbe avere

anonimo - 19/09/2023 12:34

"L'obiettivo era quello di celebrare e ricordare quelli che furono i simboli del divertimento e della nightlife della città negli anni ‘70, ‘80 e ‘90".
Eh bei tempi...pensi sor Sindaco che a quei tempi esisteva anche na cosa chiamata Lavoro...oggi ar massimo poi fa' er volontario al Lucca Film Festival, er felpato ai Comics, er portapizze in bici, lo stagionale estivo per du' lire in un bagno o hotel, il somministrato interinale magari a chiamata (armeno te chiamano...sò soddisfazioni...)
Nun c'è più manco na discoteca o un locale degno in quel di Lucca (nun se scappa: o catene o mangiatoie) ma che importa? Voi mette passà da na celebrazione e un ricordo all'artro? O godersi er mese dell'aeronautica...ecco vedi che na soluzione c'è: te poi arruolà.

Tuco - 19/09/2023 12:30

... si continua a fare feste... benissimo..ben riuscite..il dj diceva al microfono.. è questo che Lucca vuole!!. Ma quale Lucca..questo anche se ben riuscito è fumo negli occhi per fare dimenticare ai cittadini i problemi reali della città.

Aninimo - 19/09/2023 08:28

Bella festina degna del centro anziani!!

anonimo - 19/09/2023 02:39

Gli altri post della sezione

Successo per

Sala gremita all'Agorà pe ...

Capannori e Lucca

anche se ad alcuni ultras ...