• 1 commenti
  • 23/05/2023 19:59

caro consigliere giannini

caro consigliere giannini di la verità, ti interessa soltanto ribadire che il progetto del sottopasso alla stazione in piazzale ricasoli è della precedente amministrazione cittadina, non è vero? della condivisione con i residenti che tanto sbandieri nn ti interessa nulla, è solo una formula standard che metti perchè bisogna essere buoni, o almeno bisogna farlo vedere. altrimenti nn si spiega perchè per i residenti dello stesso quartiere di san concordio nn abbiate cercato la partecipazione e la condivisione per i progetti dei "quartieri social" portati avanti dalla giunta tambellini negli anni passati. la famosa "piazza coperta", il tettoione sopra il buco come lo chiamava l'ex sindaco, nn è mai passato dal consiglio comunale e mai è stato presentato ai cittadini residenti. durante un incontro alla scuola collodi dove fu fatta vedere qualche "slides" dell'altro progetto social fu detto semplicemente che per la "ex gesam il progetto non era ancora pronto e non poteva essere detto nulla". non proprio un progetto condiviso con i residenti direi. e che dire quindi dell'altro progetto social, la "galleria coperta" di piazzale aldo moro? avete mai cercato il confronto con le persone che spontaneamete si presentavano come comitato di quartiere e ponevano delle semplici domande facendosi promotori della tutela del piccolo parco ambientale che si trovava fra i plessi scolastici? non mi pare anzi prima avete fatto finta di nulla - indifferenza è stata la vostra cifra - visto che non avete risposto alle petizioni presentate da questo comitato con migliaia di firme raccolte, tutto regolarmente protocollato per finire subito nell'oblio. poi addirittura gli avete fatto la guerra con incredibili richieste di danni di immagine - cifre a cinque zeri - che non avevano alcun fondamento. ma una azione tanto importante significa che forse queste persone - 4 gatti del comitato come sono stati apostrafati - ci avevano colto nel segno e qualcosa avevano visto giusto. caro consigliere giannini forse la verità sull'argomento non verrà mai a galla ma la tanto sbandierata partecipazione la vada a raccontare da un'altra parte ma non nel quartiere di san concordio. qui con voi noi abbiamo già dato.

I commenti

L'importante è che il sottopasso venga fatto il prima possibile ...non sarà la soluzione del problema , ma sicuramente la sua realizzazione contribuirà a migliorare anche se di poco il traffico.
Forza avanti tutta che sia l'inizio di tante altre opere di cui la città ha bisogno

Fernet - 23/05/2023 21:40

Gli altri post della sezione

Campi sportivi

Chiedo per il nostro noto ...

le antenne a Pontetetto

In data 23/02/2024 gli abi ...