• 2 commenti
  • 21/06/2022 18:24

Elezioni e la paura di andare a lavorare

Pare che dopo 10 anno qualcuno abbia paura di tornare a lavorare. E si capisce se si pensa che dopo 10 anni di assenza dal posto di lavoro non sei nessuno e non puoi pretendere nulla da chi per tutti questi anni non ti ha visto lavorare nemmeno un giorno. Ecco la paura di qualcuno che sta passando e ti smerda il candidato avversario. Ahimè sappi caro mio che io so chi votare e non sei tu. Fabio

I commenti

ma quale lavoro? dove? nelle miniere di carbone....
di maio: “DI MAIO DICHIARA: SE POTREI, RIMARREI”

MIUR concorso docenti, con ministro? bianchi:
Lettera aperta al ministro Bianchi perchè intervenga subito su una situazione che sta facendo ridere il mondo. Sulla definizione di intelligenza secondo Howard Gardner - si legge su Repubblica - la figuraccia è arrivata Oltreoceano costringendo l’autore della teoria sulle intelligenze multiple a scrivere al ministero: "La domanda non è formulata in modo appropriato e nessuna delle alternative indicate è corretta».
Un disastro i quiz al concorso ordinario per la scuola media e superiore: errori da matita blu, quesiti mal formulati, fuori programma ecc....

Anonimo - 22/06/2022 15:55

è vero sono d'accordo, ma il problema è che hanno stipendi da 20.000 euro al mese...loro si che non hanno problemi con le bollette e la benzina...
come parlamentari dovrebbero prendere lo stesso stipendio di quando lavoravano e magari aumentato di in 50% come indennità, ma purtroppo le leggi se le fanno a loro piacimento....
ora il 55% degli italiani lo ha capito e non vota più, speriamo che presto lo capiscano anche gli altri!!!

Anonimo - 22/06/2022 13:16

Gli altri post della sezione

Veronesi e Cecchini

Ci fa molto piacere che il ...

Che pena!!

Ma poveri lucchesi che dev ...

Inopportuno perché ?

Perché inopportuno ?...al ...

La pagliuzza e la trave

Si apprende dalla stampa c ...

Basta come segnalazione?

Stamattina intorno alle 11 ...