• 0 commenti
  • 19/05/2023 09:41

“LA STORIA, LE STORIE, I COLORI”: tutto il mondo di Nazareno Giusti in una mostra inedita,

“LA STORIA, LE STORIE, I COLORI”, SABATO 20 MAGGIO LA PREMIAZIONE DEL CONCORSO E L’INAUGURAZIONE DELLA MOSTRA DEDICATA A NAZARENO GIUSTI


La storia, le storie, i colori”: tutto il mondo di Nazareno Giusti in una mostra inedita, organizzata dal Comune di Coreglia Antelminelli e curata dall’associazione Venti D’Arte Aps. L’inaugurazione sarà sabato 20 maggio al Palazzo Il Forte di Coreglia Antelminelli: un momento di grande commozione che sarà anticipato, alle 11, nella sala del consiglio del capoluogo, dalla premiazione del concorso nazionale di fumetto “La storia, le storie, i colori”, dedicato proprio a Nazareno con l’obiettivo di valorizzare i giovani talenti di tutta Italia. 

La mostra - che resterà visitabile fino al 18 giugno - delle opere di Nazareno Giusti celebra un artista a tutto tondo, illustratore, fumettista di talento, giornalista già collaboratore di numerose testate tra cui “Avvenire” e “La Lettura”, supplemento culturale del Corriere della Sera. Autore di biografie a fumetti e di ben undici graphic novel, di cui due pubblicate postume, è definito l’enfant prodige del fumetto in un articolo di Lettera 43 del 2014 e riceve, nel 2018, il premio come miglior giovane autore italiano “Rino Albertarelli”. Prematuramente scomparso nel 2019, Nazareno ha lasciato una grandissima eredità culturale e di valorizzazione del fumetto e della scrittura a tutto tondo, materiali, colori, disegni e fumetti che ancora oggi possono rappresentare una fonte di ispirazione per gli aspiranti fumettisti del nostro paese. Da qui, grazie alla stretta e preziosa collaborazione con la famiglia Giusti, la volontà di creare il premio nazionale dedicato a Nazareno Giusti, attraverso cui scoprire e valorizzare giovani talenti.


LA MOSTRA. L’esposizione ripercorre la storia dell’artista valorizzando gli stadi fondamentali della sua evoluzione con lo scopo di rivisitarne il lavoro, di preservarne il lascito e trasmetterlo al pubblico. Il percorso espositivo sottolinea lo stretto rapporto tra Nazareno e il Comune di Coreglia e porta in mostra materiali inediti, come pitture, tavole e testimonianze che raccontano la vita artistica dell’autore. Dalle prime opere di Nazareno ai lavori portati avanti insieme all’amministrazione comunale, dalle tavole preparatorie per Giovannino Guareschi a quelle per Giovanni Palatucci, Guido Rossa, Antonio Ligabue.


LA PREMIAZIONE. In contemporanea all’inaugurazione della mostra si terrà la premiazione del concorso artistico “La storia, le storie, i colori” rivolto ai giovani talenti fumettisti. Verrà infatti svelata l’opera vincitrice del premio, in palio ci sono 500 euro per il primo classificato, 300 per il secondo e 200 euro per il terzo. 


Oltre al Comune di Coreglia Antelminelli e alla famiglia Giusti, altri partner del progetto sono la Commissione Pari Opportunità del Comune di Coreglia, il Giornale di Coreglia Antelminelli e le Fondazioni Cassa di Risparmio di Lucca e Banca del Monte di Lucca. Il concorso ha anche ottenuto il patrocinio gratuito di Lucca Comics & Games, Lucca Crea, La Lettura del Corriere della Sera, Anafi - Associazione nazionale Amici del Fumetto e dell’Illustrazione e Club dei Ventitré - Archivio Guareschi.


“La storia, le storie, i colori” | Palazzo Il Forte - Coreglia Antelminelli

20 maggio - 18 giugno 2023

Gli altri post della sezione

UN TEATRO SEMPRE APERTO

UN TEATRO SEMPRE APERTODu ...