• 3 commenti
  • 26/03/2023 19:29

SI VA MALE!!

....."....... la pace è ancora una volta violata dalla guerra tra Russia e Ucraina...."..... Ma scusi, Lei che ripudia la guerra "come mezzo di risoluzione delle controversie internazionali", non dovrebbe scrivere che "la pace è ancora una volta violata dalla guerra DELLA Russia ALL'Ucraina...."..... Perché vede, potrei anche concederLe (ma in verità non glielo concedo) che la Russia avesse mille ragioni nelle controversie che la opponevano all'Ucraina, ma non potrei mai e poi mai consentirLe di dire che le due nazioni sono in guerra con le medesime responsabilità. La Russia ha deciso di risolvere le sue controversie nei confronti dell'Ucraina a suon di bombe e di razzi. Per cui non c'è nessuna guerra tra Russia e Ucraina, bensì c'è la guerra della Russia all'Ucraina. Allo stesso modo tutti ricordano l'invasione tedesca della Polonia (1939) e l'attacco tedesco all'Unione Sovietica (1941) e non le guerre tra Polonia e Germania o tra Unione Sovietica e Germania.

I commenti

Che ci siano stati un sacco di eventi molto incerti in Donbass, su cui ancora oggi aleggia un alone di losco, è Storia, non opinione. Così come è Storia che sia stato Gavrilo Princip, di etnia serba, ad assassinare l'erede al trono dell'Impero austriaco. Dopodiché l'Austria ha usato questa cosa come pretesto per dichiarare guerra alla Serbia dando il via ad una cosina da nulla come la Prima Guerra Mondiale.

Qui è la stessa cosa.

Siamo nel Terzo Millennio, abbiamo tutti pattuito di rinnegare la guerra come strumento di risoluzione dei conflitti, quindi ad oggi, ogni guerra è al 100% colpa di chi la inizia, di chi non cerca alternative, e la guerra tra Russia e Ucraina l'ha iniziata la Russia.

Anonimo - 27/03/2023 19:29

Che avrebbero fatto gli americani? Sarebbero "...entrati creando laboratori chimici e organizzato i Nazisti...."???
Laboratori chimici? Non risulta alcun uso di armi chimiche da parte dell'Ucraina. Quanto ai nazisti io ne vedo tanti in Russia. Lei non li vede? Provi ad andare a Donetsk e ne incontrerà un bel po'. Anche italiani. La Russia, se Le interessa, fa la guerra all'Ucraina per conquistarne il territorio e per riportare l'Ucraina nella sua sfera di influenza. La Russia fa la guerra per far diventare l'Ucraina quello che oggi è la Bielorussia. Quindi la Russia fa una guerra di conquista. Poi, se Lei parteggia per la Russia libero di farlo, ma risparmi le boiate sui nazisti. Non ripeta le veline fabbricate in Russia!

anonimo - 27/03/2023 01:28

vuoi dire che la Russia fa la guerra all' Ucraina così tanto per consumare le armi ? e che dal 2014 non è mai successo niente al Donbass ? e che gli Americani non sono entrati creando laboratori chimici e organizzato i Nazisti ??? dilla la verità alla gente !!!

Italiano - 26/03/2023 19:42

Gli altri post della sezione

Campi sportivi

Chiedo per il nostro noto ...

le antenne a Pontetetto

In data 23/02/2024 gli abi ...

GEAL, pubblica, o no ?

Stefano Pierini, eletto al ...

Sarebbe bello

Sarebbe bello poter legger ...