• 0 commenti
  • 26/03/2023 15:38

Edilizia: Mazzetti (FI), serve politica industriale per settore; attenzione a filiera impianti


Lucca, 26 mar. - “Lavoriamo fin da subito a una nuova stagione per l’edilizia, per una crescita stabile dopo i bonus e ovviamente dopo aver garantito una fuoriuscita dai bonus sbloccando i crediti”. Lo ha detto Erica Mazzetti, deputata di Forza Italia, intervenendo all’evento sull’edilizia sostenibile di CNA Lucca alla Lucense. Per Mazzetti occorre una vera e propria “politica industriale per le costruzioni, settore trainante e vanto del nostro sistema, con una forte vocazione artigiana”. Il settore edile in provincia di Lucca, fanno sapere dall’associazione di categoria, consta di circa 6300 imprese, a forte vocazione artigiana, oltre 14 mila addetti. “Anche alla luce della direttiva europea sulle case green, sebbene ancora lontana dalla pubblicazione, dovremo sviluppare – ha proseguito Mazzetti – una politica che porti a una riqualificazione totale degli edifici, sul piano energetico, sismico ma anche idraulico e quindi in sinergia con la filiera impiantistica, anch’essa a forte vocazione artigiana”. Mazzetti ha indicato come prioritari anche “il riordino delle normative, un nuovo testo unico dell’edilizia, le autorizzazioni successive alla partenza dei cantieri” e ha ricordato che “il sistema di incentivazione dev’essere proporzionale ai lavori svolti e non più a pioggia”. 

Gli altri post della sezione

Palazzo Pretorio

Insisto sia un troiaio per ...

Politica

Entri in politica e sei si ...

Corrieri in bicicletta.

il Comune di Lucca fallito ...