• 1 commenti
  • 25/03/2023 11:17

FP Cgil Lucca - Stato di agitazione dipendenti Asl Toscana Nord Ovest

Il personale infermieristico, OSS, tecnico sanitario ed amministrativo della ASL Toscana Nord Ovest ha dichiarato lo stato di agitazione. 

La carenza di questa tipologia di personale ha infatti determinato un sistematico ed inaccettabile ricorso al lavoro straordinario, all’uso dell’orario aggiuntivo e al lavoro con organico ridotto, mettendo a rischio i servizi ai cittadini e l’incolumità psico-fisica di tutto il personale. 

Le mancate sostituzioni di pensionamenti, lunghe assenze, gravidanze, malattie, infortuni e congedi mettono inoltre a repentaglio anche diritti fondamentali quali riposi e ferie, già gravemente minati negli ultimi anni. 

Di fronte all’inaccettabile comportamento da parte dell’Azienda, che continua a rinviare le risposte alle richieste di nuove assunzioni delle organizzazioni sindacali, ci vediamo costretti a dichiarare lo stato di agitazione dei professionisti della ASL Nord Ovest, riservandoci azioni di protesta e di lotta. 

Vogliamo risposte. Serve un piano di assunzioni mirato ed immediato. 

  

Paola Freschi 

Segretaria generale FP CGIL Lucca 

I commenti

cosa vuol dire stato di agitazione ??????

ENZO - 27/03/2023 00:39

Gli altri post della sezione

Una semplice Domanda.

Ma se in una città dove e ...

finché dura

come i giocatori della nos ...

Appello a Luca Menesini

Siccome dipende da Lei e d ...