• 1 commenti
  • 19/03/2023 11:56

Menesini rema contro Lucca

Menesini da presidente delle provincia di Lucca fa gli interessi di Capannori e non della provincia . Menesini comprensibile d’altronde è sindaco di Capannori e cosa può fare se non fare gli interessi del suo comune ? La storia degli assi viari è l’emblema di questo mostro. La provincia di Lucca non farà mai un salto di qualità finché due comuni così importanti si troveranno in questa situazione. Stallo. Il presidente della provincia lo deve fare un sindaco che nel bene e nel male non sia così coinvolto in queste situazioni. Assurdo. Menesini deve dimettersi per il bene del territorio e anche si del comune di Capannori

I commenti

La legge che ha ridotto le province nel modo in cui sono ridotte è sballata e non a caso venne concepita dal PD renziano. Renzi, che sembra anche un ragazzo intelligente, avrebbe dovuto ricordarsi che proprio il suo ruolo di Presidente della Provincia di Firenze gli aveva consentito di crescere e di imparare a fare il politico sul territorio. Avrebbe dovuto considerare l'importanza dell'ente che aveva amministrato. Ma anche Renzi, dimostrando i suoi enormi limiti politici, venne travolto dalla vulgata confindustriale che pretendeva che la testa delle province dovesse cadere nel cestone dei tagli fatti tanto per tagliare. Spero che ora si torni indietro e che i presidenti delle province tornino ad essere eletti dal popolo e che alle province siano ridate tutte le deleghe di prima e anche quelle che oggi sono in capo a unioni di comuni, consorzi di bonifica, ecc.

Detto questo però, il ruolo di presidente di provincia, se si ha un minimo di tatto politico, lo si può fare decentemente anche essendo sindaco di uno dei comuni della provincia stessa. Se Menesini è inadeguato, alle prossime elezioni, lo si sostituisca.

anonimo - 19/03/2023 21:31

Gli altri post della sezione

Una semplice Domanda.

Ma se in una città dove e ...

finché dura

come i giocatori della nos ...

Appello a Luca Menesini

Siccome dipende da Lei e d ...