• 0 commenti
  • 16/03/2023 14:58

Lucca Collezionando 2023_ Si gioca!


Al via i festeggiamenti per i 30 anni di Lucca Games

Gioco analogico e digitale si incontrano al Polo Fiere.

Nella Sala Giochi gli Arcade originali; nello spazio Sali e Gioca oltre 600mq di tavoli da gioco

…E da domani (ven. 17 marzo) al via l’asta degli originali su Catawiki

Lucca Collezionando 25 e 26 marzo al Polo Fiere di Lucca

Lucca, 15 marzo 2023 Lucca Collezionando, il festival del fumetto vintage-pop che aprirà le sue porte sabato 25 e domenica 26 marzo al Polo Fiere di Lucca, dà il via ai festeggiamenti per i 30 anni di Lucca Games, l’area di Lucca Comics & Games dedicata al gioco analogico, invitando i visitatori a compiere un salto indietro nel tempo e giocando ai più celebri giochi degli anni ’80 e ’90.

In attesa della grande festa che avrà luogo durante la prossima edizione della fiera autunnale, a Lucca Collezionando nascono infatti due aree dedicate ai games: la Sala Giochi e l’area Sali e Gioca.

Al piano terra, nell’area Lounge all’interno della tensostruttura, sarà allestita una vera e propria Sala Giochi in pieno stile anni ’80/’90. Tornano infatti gli amici di Arcade Story con i loro cabinati originali.  Tra i titoli più famosi ci sarà Dragon's Lair (1983), prodotto della magica matita di Don Bluth, ex disegnatore Disney e autore di film come Alla ricerca della valle incantata e Brisby e il segreto di Nimh. E perché non rivivere l’emozione di provare il primo videogioco con l’idraulico baffuto più noto del mondo videoludico, Mario Bros (1983), oppure provare il brivido di sfidare i propri amici per aggiudicarsi il gradino più alto del podio giocando al famosissimo videogioco sportivo Track & Field (1983). I più tosti invece potranno duellare a suon di fatality con Mortal Kombat 2 (1993) o interpretare i beniamini del mondo NBA degli anni ‘90 con NBA Jam (1993). Questi e tanti altri videogiochi Arcade saranno disponibili gratuitamente, senza la necessità di inserire alcun gettone.

Non solo cabinati: Lucca Collezionando festeggerà con una mostra dedicata il 25esimo compleanno di Half Life, offrendo a tutti i visitatori la possibilità di scoprire il mondo di questo rivoluzionario videogioco e testarlo in prima persona grazie alla collaborazione con Space One, importante retail videoludico del territorio.


E se al piano terra si sperimentano forme ludiche digitali, al piano superiore del Polo Fiere nell’area Sali e Gioca si torna all’analogico. L’edizione 2023 di Lucca Collezionando ospiterà infatti, in uno spazio di oltre 600 metri quadri, più di 50 tavoli dedicati a giochi da tavolo vintage (come Brivido e Atmosfear), gioco di ruolo old school (come l’avventura di D&D Palace of the Vampire Queen), wargame, Subbuteo e giochi di carte collezionabili (come Magic: The Gathering, Pokémon, Flesh and Blood). Ci sarà persino una pista gigante per le Hot Wheels!

La nuova area sarà animata sia da tornei organizzati che da tavoli di gioco libero, gestiti dalle associazioni del territorio. Così come per gli universi del fumetto, Lucca Collezionando infatti vuole rendere protagoniste le community del gioco e valorizzare la loro missione di diffusione della cultura ludica: Ludus in Tabula, Kraken GDR, AFBIS, Club De Fina, Garfaludica, Ludissea 42, Save the Meeple e il Club Pantere saranno l’anima di questa nuova area della manifestazione.

Sempre al primo piano approderà un’attività da tempo apprezzata a Lucca Games: il Bazar del gioco Usato, uno spazio in cui tutti gli appassionati potranno acquistare e vendere giochi di seconda mano. Basterà infatti lasciare i propri giochi presso il Bazar e tornare a fine giornata per riscuotere le vendite!

 

…E da venerdì 17 marzo l’asta degli originali

Da domani, venerdì 17 marzo, alle ore 12 si potrà partecipare all’asta di beneficienza dell’Area Performance che conterà oltre 30 opere realizzate dal vivo durante i cinque giorni di Lucca Comics & Games 2022.

La selezione di opere è già visionabile su Catawiki, sponsor di Lucca Collezionando, al link: http://bit.ly/3TfSstc

 

Gli artisti all’asta quest’anno saranno Angelo Stano, John Blanche, Candida Corsi, Chris Riddell, Claudio Capellini, Cristiana Leone, Cristina Scabbia, Daniela Durisotto, Daniela Giubellini, David Messina, Davide Romanini, Federica Costantini, Florinda Zanetti, Francesca Urbinati, Franco Brambilla, Gianmarco Veronesi, Lapo Roccella, Luca Strati, Marco Soresina, Martina Volandri, Michele Poli, Paola Fiorentino, Roberto Bianchi, Roberto Gigli, Roberto Irace, Steve Argyle e Yoshitaka Amano.

Nata nel 1998 dall’incontro tra gli artisti Rick Berry, Phil Hale e Gerald Brom e il festival Lucca Comics & Games, l’Area Performance è l’Artisti Playground che raccoglie artisti e ospiti della manifestazione per tutti i cinque giorni di festival per creare pezzi unici che vengono donati e messi all’asta nell’ultimo giorno di fiera e online a marzo dell’anno dopo. E proprio nel 2023, Area Performance celebrerà i suoi primi 25 anni insieme agli artisti, ai benefattori e al pubblico di Lucca Comics & Games.

 

BIGLIETTI… INSIEME CONVIENE

 

Lucca Collezionando è inserita nella Lucca Crea Week. Acquistando il biglietto di ingresso di una delle due manifestazioni (Lucca Collezionando e VerdeMura), sarà possibile visitare anche l’altra con solo 4 euro. Acquistali su WWW.TICKETONE.IT (8 euro + 1 di prevendita per il giornaliero) con possibilità di riduzioni e abbonamento per 2 e 3 giorni, evitando così le file.

Biglietto omaggio sino a 14 anni non compiuti.

 

HTTPS://WWW.TICKETONE.IT/ARTIST/COLLEZIONANDO/

 

Seguici su FB, IG @luccacollezionando   #luccacollezionando23

Gli altri post della sezione

Palazzo Pretorio

Insisto sia un troiaio per ...

Politica

Entri in politica e sei si ...

Corrieri in bicicletta.

il Comune di Lucca fallito ...

Siete dei sudici

Tutta la sortita di via de ...