• 4 commenti
  • 14/03/2023 19:26

Caro Francesco

Caro Francesco mi deludi e vedo che come tutti i politici vai dove tira il vento, io mi ricordo che in campagna elettorali mi dicesti gli assi viari vanno fatti sennò si perde il finanziamento, ma cercando di ottenere delle modifiche sopratutto nella zona San Pietro a Vico e d in alcune zone di Capannori...tu ben sai perché già 10 anni fa lo disse Baccelli che gli Assi o si facevano così con qualche mitigazione possibile o si perdevano lo ebbe a dire il Ministro Del Rio....ma si sa in Italia siam tutti Ct della nazionale figuriamoci se siam tutti ingegneri....ora ci si lamenta che ad alcuni passa la strada a 6 mt.....ma ci si pensa che in Via matteo Civitali, Via del Brennero, Via Salicchi, Via delle Tagliate i Tir passano a 2/3 mt dalle finestre senza possibilità di nessuna mitigazione....ora non andiamo a prenderci per il sedere come fa il caro Bianucci...siamo stufi di questa sinistra ....livello nazionale bocciata....Lucca Bocciata...regione presto bocciata.....che vogliamo continuare così?

I commenti

si, vero, però i lauti stipendi se li prendono tutti e a pagarli siamo noi....che non arriviamo a fine mese con le bollette che si pagano compresa l'acqua (che privatizzata triplicherà) e la spazzatura dove paghi in base ai mq...anche se non conferisci niente!!!
Intanto loro si mascherano e si divertono a nostre spese....

anonimo - 15/03/2023 15:42

Si effettivamente rischierebbe , ma
siccome non è un fesso come dicono in tanti continuerà a fare il minimo sindacale.......come è giusto che sia in un sistema come il nostro e soprattutto come ha fatto il suo predecessore" Fagiolino da Santallessio " per 10 anni

anonimo - 15/03/2023 09:53

“Il Comune finge in modo ipocrita di dare assistenza a chi si vede espropriata la propria casa da Anas coi soldi pubblici gestiti dal Cipe. Case, anche di pregio storico, quasi sempre costruite con sacrifici di una vita”.
“Più di 10 milioni per ogni chilometro di strada (nemmeno fossero fatti di oro) sono stati stanziati dai governi Renzi e tenuti ben saldi dal Movimento 5 stelle regionale. Il sindaco Menesini – prosegue Zappia – avrebbe potuto stracciare mille volte il progetto dal piano regolatore comunale rivendicando per tutto il percorso le vocazioni rurali così come sancite anche nella pianificazione provinciale, invece non ha fatto niente”.
“Menesini – continua il consigliere – non ha fatto niente per evitare questo mega progetto calato dall’alto su un piccolo territorio. Un progetto che, in realtà, nemmeno serve a ridurre il traffico veicolare. Affari, business che fanno gola solo a chi non ha nè arte nè parte, a chi non ha lavorato un solo giorno della sua vita e vuole continuare a vivere di facile consenso o indotto da sversamento ingente di denaro pubblico. La sinistra ? Nel water”.

anonimo - 14/03/2023 22:50

la meloni in campagna elettorale promette il blocco navale e ora arrivano più di prima....così pardini, in campagna promette profondi cambiamenti e ora che ha vinto...vediamo fino a quando....gli va bene così come progettata!
una volta iniziata vedrai in quanto fanno a mandarlo a casa...

anonimo - 14/03/2023 22:34

Gli altri post della sezione

Geal & Sindaco

Ma il fantastico sindaco c ...

Quale Lucca.... ?

I turisti vengono a Lucca ...

non è bello, ne giusto

uno solo, un solo negozio ...