• 3 commenti
  • 06/02/2023 09:10

Carnevale in piazza S Alessandro

Stasera alle 18 40 ho dovuto scendere di casa perché due balordi hanno urinato nuovamente al mio portone di casa.Mi sono affacciato dalla finestra e ho visto questi due con lattine di birra in mano che facevano i bisogni al mio muro,allora sono sceso  con un mio amico in contatto telefonico visto i precedenti nel frattempo arriva la polizia con sirene spietate e vigili urbani che si recano davanti al dormitorio  non ho capito cosa potesse essere successo .Questo è il carnevale che va messo in risalto chi si diverte e chi ogni giorno rischia perché così è da un po' di tempo.

I commenti

Sono quello che in genere difende la movida su queste pagine.

Io paradossalmente ai muri preferisco le Mura. C'è l'erba, non sporchi e non dai noia a nessuno, e poi, lì nella penombra, c'è la possibilità che la ragazza accanto a te (chiunque lei sia, di volta in volta), già che ce l'hai fuori dai calzoni colga l'occasione al volo. Oddio ci sono anche quelle che lo farebbero in pieno Centro ma è un po' che non ne becco una.

Io non credo che ai residenti diano fastidio un paio di pisciate. Credo dia fastidio il clima di sentirsi abbandonati da un'amministrazione che pare essudare un atteggiamento di "vedetevela voi". E posso capire che dia fastidio.

Una mia amica abitava a Borgo a Mozzano, ed è una che quando beve stai tranquillo che non lo cerca un bagno. Sapendo di non avere il diritto di fare la santerellina invocando la legge, ma al tempo stesso non volendo orde di briai a pisciarle in giardino durante la festa di Halloween, si premunisce in anticipo con un telo di plastica enorme con cui avvolge l'inferriata del suo giardino su tutti e dieci i metri di lunghezza. Alla mattina, con guanti e grembiule impermeabile, lo appallottola e lo butta in un grosso sacco, poi corre a farsi la doccia.

Ma non tutti hanno il tempo o l'inventiva di essere lei. Specialmente chi ritiene di avere il diritto morale di invocare la legge. E a costoro non piace (secondo me giustamente) questo clima di confusione e disorganizzazione.

Su un altro articolo qui ho espresso la mia opinione di spostare la movida fuori da Lucca ma sono stato ridicolizzato. A quanto pare non è fattibile.

Anonimo - 07/02/2023 18:15

Vespasiano fu un grande imperatore. A Lucca un tempo c'erano i vespasiani. Oggi non ci sono più e se a un tizio ni scappa forte da qualche parte la deve fa'!!! Senta, io non mi ritengo né un briao, né un pisciatore seriale, ma quando ero giovane, qualche volta un par di bire a Lucca me le bevevo....e poi?? e poi da qualche parte va fatta!!! In tutta la vita di pisciate al muro nel centro di Lucca ne avrò fatte al massimo sette - otto. Prima vedevo di trovare un bagno, oppure di portarmela a casa...... ma sette - otto le ho fatte perché scoppiavo e ovviamente non potevo scoppiare...... E allora? E allora l'unica soluzione sono i cessi, non la polizia all'inseguimento delle vesciche congestionate. Poi, anche con i cessi...... Qualche vecchio lucchese ricorderà la mitologica mescita de' bbriai di via Fontana. Diciamo che una cinquantina di anni fa in via Fontana c'era la mescita e all'angolo con via Anguillara, esattamente a m 60 dal vinaio, c'era uno storico vespasiano. Ciò non toglie che qualcuno dei briai, barcollante, non riuscisse a raggiungerlo, pisciando quindi a tutta potenza sul muro di Palazzo Montauti o di Palazzo Fatinelli....eh, eh, .....e lì erin secchi d'acqua dalle finestre, urli e minacce. Per non parlare del sublime odore che si levava dal vespasiano spandendosi per via Anguillara, via Fontana e arrivando perfino all'angolo del Fillungo. Eppure all'epoca Lucca centro aveva quasi 25.000 residenti.

Anonimo - 07/02/2023 01:43

Le filmava e lo postava su pornhub intitolandolo "chiappe al vento in pieno Centro", ma no, le toccano uomini antipatici. Fa bene a lamentarsi.

No seriamente ognuno ha diritto a difendere la sua zona. A me piace la movida e ne accetto i contro, ma onoro il suo diritto ad un minimo di pace. In bocca al lupo per le segnalazioni, prima o poi magari una volante imparerà a piazzarsi lì per beccarli in flagrante. Sono multe, e salate, il Comune ci guadagna pure, conviene a tutti.

Anonimo - 06/02/2023 10:03

Gli altri post della sezione

sopraintedono

Porta lucchese del XVI sec ...

Messo male

Rifatte le Persiane la la ...

Nemici della verità

Ecco cosa mi dice Facebook ...