• 1 commenti
  • 31/01/2023 14:59

Bicentenario dell’arrivo di Maria Luisa di Borbone a Lucca


Presentato un libro e un documentario alle scuole lucchesi
“Noi, Maria Luisa di Borbone, Infanta di Spagna e Duchessa di Lucca”

 

 

A chiudere il progetto formativo “Noi, Maria Luisa di Borbone, Infanta di Spagna e Duchessa di Lucca”, realizzato nelle scuole della provincia in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Provinciale in occasione del bicentenario dell’arrivo a Lucca di Maria Luisa di Borbone, la Fondazione Banca del Monte di Lucca presenta un volume e un nuovo documentario, che approfondiscono l’originale storia di questa principessa spagnola inviata dal “Congresso di Vienna” a governare lo Stato di Lucca.

Maria Luisa arrivò a Lucca il 7 dicembre 1817 e, nei pochi anni del suo governo, il Ducato di Lucca si arricchì di opere monumentali, come il Teatro del Giglio, di una prestigiosa Università, dello sviluppo della città-porto di Viareggio, della via Ducale di collegamento per Modena, oltre ad assistere ad una significativa ripresa economica e culturale.  Fu poi la collaborazione stretta con Lorenzo Nottolini, architetto regio, a permettere alla Duchessa di costruire opere di alta ingegneria nelle “belle forme neoclassiche”. È proprio sulla figura di Lorenzo Nottolini che prosegue il progetto formativo nelle scuole, nell’anno 2022/2023.

 Lo stesso Monte di Pietà (poi diventato Banca del Monte di Lucca), creato nel lontano 1489, fu da potenziato sotto il governo di Maria Luisa di Borbone quale istituzione governativa gestita con un nuovo regolamento e poté così far fronte alle pressanti richieste della popolazione colpita negli anni precedenti dalla carestia e dalle malattie. La Fondazione Banca del Monte di Lucca, emanazione dell’antico Monte di Pietà, celebra il Trentennale della sua benefica attività nella Provincia di Lucca, con questa iniziativa storico-formativa, curata da Pietro Paolo Angelini, Elena Cosimini e Paolo Marchetti. Si completa così la prima parte di un progetto più ampio che comprende ora la valorizzazione dell’opera di Lorenzo Nottolini. 

I commenti

W la Real Casa di Borbone Parma!!!!

Urgente offrire il trono del Ducato di Lucca a S.A.R. Carlo Saverio!

anonimo - 01/02/2023 01:21

Gli altri post della sezione

CICOGNA 2.0

CICOGNA 2.0 Jelena è na ...

il linguaggio di genere

Vorrei esprimere una perpl ...

Aspettando VerdeMura

Disegnare il giardino c ...