• 1 commenti
  • 25/01/2023 18:05

La nuova Legge sul demanio idrico sarebbe una mannaia per cittadini e gestori

 “La nuova Legge sul demanio idrico sarebbe una mannaia per cittadini e gestori: condivido le motivate preoccupazioni del Presidente di Geal. La Regione imiti l’Emilia-Romagna e non crei pesanti aggravi.”

“Nell’odierna apposita Commissione consiliare-afferma Massimiliano Baldini, Consigliere regionale della Lega-è stata illustrata una proposta di Legge che, se approvata, pur riguardando tutto il territorio regionale, creerebbe indubbiamente un aggravio di costi, riguardo al demanio idrico, a Comuni, gestori e ai cittadini lucchesi.
“In sintesi, la proposta di Legge regionale prevede che i gestori della rete idrica, come Geal, non solo dovranno pagare un canone concessorio, cioè una sorta di tassa per l’utilizzo del demanio idrico di competenza regionale, ma anche è prevista la richiesta degli arretrati per gli ultimi 5 anni con pesanti conseguenze sui bilanci delle società per milioni di euro, in particolare per quelle più piccole come quella lucchese e si tradurranno in aumenti delle tariffe a carico dei cittadini, che ricordiamo essere già oggi le più alte d’Italia."
“Condividiamo pienamente, dunque, le motivate preoccupazioni del Presidente di Geal che evidenzia come, a prescindere dai tecnicismi, alla fine ci sarebbero aumenti tali, da penalizzare fortemente la città ed i lucchesi-prosegue il Consigliere, unitamente ad Armando Pasquinelli, Capogruppo della Lega a Lucca.” “Sorge il sospetto che un indebolimento di Geal -precisano gli esponenti leghisti-sia propedeutico  ad un accorpamento centralizzato anche in questo settore; cosa che sarebbe assolutamente deleteria.” “Riteniamo, dunque-sottolineano i rappresentanti della Lega-che si debba prendere esempio dalla vicina Emilia-Romagna, anch’essa gestita dalla Sinistra, dove, sullo stesso tema, si è evitato di sobbarcare di ulteriori oneri le parti interessate.” “ Comprendiamo l’esigenza della Regione di fare cassa per coprire il buco della Sanità, ma questo non può avvenire mettendo a rischio la vita di società modello come Geal e con pesanti ricadute sui cittadini ed i territori come il nostro-concludono Massimiliano Baldini ed Armando Pasquinelli. “

 

Gruppo Lega

I commenti

...Siete regionalisti..... ma qui l'unica soluzione è Lucca fuori dalla Toscana!!!! Subito!

Anonimo - 27/01/2023 06:03

Gli altri post della sezione

Giornata della memoria.

L’assemblea degli iscrit ...