• 0 commenti
  • 20/01/2023 17:33

“Buona notizia per la libertà di espressione. Ora venga cancellata la variante di Antraccoli”

Difendere Lucca sull’assoluzione di Barsanti: “Buona notizia per la libertà di espressione. Ora venga cancellata la variante di Antraccoli”


Lucca, 20 gennaio - Il movimento Difendere Lucca commenta l’assoluzione di Fabio Barsanti dalle accuse mosse dall’ex consigliere Claudio Cantini: “L’ultimo atto del maldestro tentativo della sinistra di reprimere il dissenso durante il proprio governo. Adesso occorre cancellare la variante di Antraccoli, imposta contro il volere dei cittadini”.


Il rappresentante di Difendere Lucca Fabio Barsanti era stato querelato nel 2018 dall’ex consigliere comunale Claudio Cantini, per le critiche mosse al progetto che avrebbe creato nel parco di Antraccoli un centro polifunzionale. “Si tratta di una vicenda esemplare del modo in cui la sinistra ha governato Lucca per dieci anni - continua Difendere Lucca - cioè senza la partecipazione dei cittadini e reprimendo il libero dissenso”.


“Hanno prima predisposto un progetto che avrebbe distrutto un parco; lo hanno fatto senza coinvolgere i residenti e quando questi hanno protestato attraverso i propri rappresentanti, come Barsanti, invece delle risposte sono arrivate le querele. Una delle varie che il sistema Pd - a prescindere dalle sigle che usa a livello elettorale - ha sollevato contro cittadini e avversari politici per reprimere il dissenso”.


“Con l’assoluzione di Barsanti si chiude questa pagina vergognosa per la città e la libertà di pensiero. Adesso l’amministrazione comunale continui su questo solco cancellando la variante di Antraccoli - conclude Difendere Lucca - in quanto progetto non fatto nell’interesse pubblico e dei cittadini”.

Gli altri post della sezione

Traffico in via di Tiglio

Leggo su un quotidiano onl ...

Ballano dieci milioni

in sintesi i fatti - nel ...

Le città turistiche

Ha presente Venezia? Ci so ...

Quale turismo per Lucca ?

Si parla spesso di Lucca s ...

Eppure

Eppure con le famose lucin ...