• 0 commenti
  • 10/12/2022 12:09

Borgonovo asfalta Myrta Merlino (che rosica in diretta).

“Abbiamo il diritto di saperlo!”. Borgonovo asfalta Myrta Merlino (che rosica in diretta). video https://twitter.com/strange_days_82/status/1600512366629851138?t=XWhjZwOTahyCQg7KMWLjmw&s=08 Nella puntata del 7 dicembre de “L’Aria che tira”, il programma condotto da Myrta Merlino su La7, è andata in scena l’ultima lezione di Francesco Borgonovo de LaVerità sugli scandali legati ai vaccini. Mentre in studio di discute se l’Italia debba o meno accedere al Mes sanitario dell’Europa – operazione che ci indebiterebbe ancora di più e ci metterebbe l’ennesimo cappio al collo – il giornalista prende la parola e sbotta: “Capisco che loro (si riferisce ai medici che chiedono più fondi per la sanità, ndr) hanno delle necessità, hanno gli stipendi più bassi d’Europa e hanno le loro ragioni. Ma il Mes non è la soluzione, il Mes ci impicca. Noi dovremmo chiedere – e prego i medici che hanno una voce di chiedere a loro volta – per quale motivo noi non sappiamo ancora quanto spendiamo per l’acquisto dei vaccini, quante dosi ancora ci siamo impegnati ad acquistare”. Continua Borgonovo: “Abbiamo contratti di cui non sappiamo nulla. Ancora una volta il capo di Pfizer si è rifiutato di presentarsi in audizione al Parlamento Europeo. Abbiamo la presidente della Commissione Europea Ursula von der Leyen che ha cancellato i messaggi con le trattative dal proprio cellulare. Noi qui parliamo di miliardi di euro. Miliardi di euro. Non è questione se funziona o non funziona, non è questo il punto”. A quel punto Myrta Merlino lo interrompe con la solita tiritera: “Però ricordiamoci che così abbiamo salvato milioni di vite”. Una affermazione, questa, comunque ancora tutta da dimostrare. Per fortuna, però, in studio persino Tommaso Cerno sposa la battaglia di Borgonovo e precisa alla conduttrice: “Ma lui ha ragione: dobbiamo sapere quanti soldi abbiamo speso e quanti ne dovremo spendere”. (Continua a leggere dopo il video) “C’è il segreto su queste cose. Perché le persone che hanno partecipato alle trattative si rifiutano di parlare. Nonostante siano state convocate più volte dal Parlamento Europeo si rifiutano di andarci. Per una volta che è successo, la vice del capo di Pfizer ha riso in faccia alle Commissioni del Parlamento Europeo”. A quel punto in sottofondo si sente Myrta Merlino che borbotta: “Questo è vero”. La conduttrice “rosicando”, è stata quindi costretta ad ammettere che Borgonovo aveva ragione. A quel punto il giornalista, come un fiume in piena, conclude: “Io vorrei sapere per quanto tempo e quante dosi ci siamo impegnati a comprare, di quale tipo di tecnologia, di quale tipo di vaccino. Per questo spendiamo 5 miliardi di euro al mese?”. https://www.ilparagone.it/

Gli altri post della sezione

gli stadi

gli stadi sono a forme cir ...