• 0 commenti
  • 07/06/2022 19:44

Lucca: disabilità e autismo

Ieri sera nella sede Anfass di San Pietro a Vico  incontro su disabilità ed autismo organizzato da Alberto Veronesi, candidato sindaco del Terzo Polo.

Fino ad oggi in tema di disabilità il Comune è stato colpevolmente assente.

 È indegno che ci sia un Garante comunale per la disabilità che non assista in maniera efficace le famiglie lucchesi ad espletare le pratiche per ricevere i fondi di assistenza, che in questo campo arrivano fino a 1500 euro al mese, compreso l’accompagnamento.

 È inaccettabile che Lucca sia ancora così indietro nella rimozione delle barriere architettoniche così come nella assunzione e formazione degli insegnanti di sostegno.

 Ringrazio Danila Aloisi per la sua testimonianza, per la sua passione e per la sua progettualità. Quando sarò sindaco realizzerò immediatamente lo sportello per la multi disabilità, per dare assistenza e sostegno ad  ogni famiglia e per dare ad ogni bambino un programma di assistenza personalizzato e ad ogni ragazzo un percorso di avviamento al lavoro. Ci deve essere un aggiornamento costante delle famiglie sulle norme e sui contributi nazionali e locali, ci vuole una nuova coscienza,  la

consapevolezza che una inclusione è davvero possibile, con percorsi sportivi e musicali studiati per ogni ragazzo.

Il 12 giugno al voto bisogna dare forza all’unico progetto di cambiamento credibile, al Terzo Polo per Alberto Veronesi Sindaco.

Gli altri post della sezione

La polpetta avvelenata

Si apprende dai giornali c ...

Lo scarto politico

Vi rendete conto che il nu ...

Marchini saluta il nuovo Sindaco

LUCCA HA UN NUOVO SINDAC ...

Palazzo Boccella

Palazzo Boccella: dopo ave ...

Il canto del cigno

La peggiore amministrazion ...

La barzelletta della Francesca Fazzi

Dice che abbia dato le dim ...

IL TEMPO DELLA RAGIONEVOLEZZA

Credo che sia necessario c ...

La Mammini che non ride...

ho visto una foto sul gior ...

Leggo sul giornale

Leggo sul giornale di Gran ...