• 12 commenti
  • 24/11/2022 19:15

Non sarà nulla ma è tanto . Luci di Natale

Si vede il cambio di amministrazione ehh.

I commenti

A Porta dei borghi non c è alcuna attività gestita da assessori. Zona via Santa Lucia piazza Grande piazza del Giglio si. Guarda caso

Anonimo - 28/11/2022 12:32

A Porta dei Borghi/via dei Borghi esercizi commerciali come in via Fillungo obiettivamente non ce ne sono.
Sì, c'è quella concentrazione di locali (per me sono pure troppi), ma da lì in poi fate quattro passi e comincia la luminara.
Francamente non riesco a capire perché le lucette vi manchino tanto da sentirvi sminuiti se non le avete. Io abito davanti porta S. Jacopo e se devo dire la verità non me ne importa nulla di non averle davanti a casa, anzi, ma rispetto i gusti di tutti.
Ma non penso sia realistico illuminare ogni angolo di ogni stradina di Lucca.

JD - 27/11/2022 20:08

Lucca tutta illuminata.?.....Relativamente direi.
Risiedo nella zona antistante Porta dei Borghi e qua' è tutto spento.
Zona notevolmente vissuta, da giovani e meno giovani, grazie alla presenza di molti locali.
Qua siamo tutti figli della serva?
I commercianti di questa zona, estremamente corretti e carini con i residenti, e gli stessi residenti non hanno il diritto di avere l'illuminazione?
È presto e ce la metteranno?
Domando.
Grazie

Serena - 27/11/2022 13:44

Ciao chiacchierone, grazie delle belle parole.
Se costano davvero così poco queste luci, magari prima di Befana ne frego una matassa e me le attacco in casa! :D

JD - 27/11/2022 12:53

Ciao JD, sono sempre io, il chiacchierone e in questo caso il "non cristiano". Ho studiato la storiografia su Gesù-uomo abbastanza da venerarlo come eroe senza bisogno di credere che fosse anche una divinità sotto mentite spoglie, e siccome non avallo la teologia cattolica mi definisco non-cristiano, sebbene paradossalmente io stimi le azioni di Gesù in un modo più intimo di tanti sedicenti credenti. Sono d'accordo anche io che il Natale dovrebbe essere un momento che rievoca la nascita di Gesù (che non è nato il 25 dicembre, ma appunto è un simbolo), il quale, si dice, è nato in una cazzo di grotta quasi crepando di freddo, e invece di crescere stronzo e paranoico è stato così eroico che per chiudergli la bocca hanno dovuto inchiodarlo ad un cazzo di pezzo di legno. Dovremmo celebrare l'essenza, non il consumismo. Il coraggio solenne, l'asciuttezza, la fierezza, lo sprezzo di beni ed agi in favore di un significato più ancestrale. Il motivo per cui spezzo una lancia in favore delle lucette è che il loro effetto sulla psiche evoca sensazioni endorfiniche di speranza (in genere ogni cosa che fa dilatare la pupilla fa quell'effetto), e il mio amore per il lato tenero e vulnerabile delle persone mi fa sempre chiudere un occhio sul fatto che spesso i loro desideri sia balzani.

In ogni caso, lei è una splendida aggiunta a questo sito. I suoi commenti sono sempre ispirati, taglienti e fieri. Prima del suo arrivo leggevo solo tanti insulti e ironia scadente.

ps sembrerebbe, stando a ciò che leggo, che le luci di quest'anno siano state pensate per essere poco costose, un'ispirata alchimica che unisce un clima gioioso con l'onorevolezza del risparmio.

anonimo - 27/11/2022 01:42

Lei ha assolutamente ragione, non ero a conoscenza del fatto che il costo delle luci sia (a quanto dice) irrisorio. Grazie per avermi corretto.
C'è da dire però che a me interessa poco "quanto" costino le luci, mi sarebbe piaciuto invece che quest'anno si cogliesse l'opportunità della contingenza (il costo e lo spreco di energia e perché no, la miseria crescente) per riflettere e mandare un messaggio, per fare con quegli stessi soldi, tanti o pochi, qualcosa di diverso, magari di un po' più "natalizio".
Perché è illuminante anche l'altro commento, il cui autore "pur non essendo cristiano", è favorevole alle luci che gli rievocano (a lui come a tutti) dolci sensazioni dell'infanzia.
Questo è comprensibile, sacrosanto, ma non ha nulla di "cristiano", bensì fa parte dello stravolgimento consumista a cui da più o meno 100 anni va soggetto il Natale. Purtroppo la gente non lo capisce. Riporto da Lucca in diretta: "Lucca Magico Natale, il nuovo evento realizzato dall’amministrazione comunale che dal 26 novembre all’8 gennaio accenderà letteralmente l’atmosfera natalizia della città: per riscoprire l’autenticità e la magia delle feste più attese dell’anno". L'autentico significato del Natale dunque sono le lucette?
Non so se sono riuscito a spiegarmi, va da sè che queste sono tutte mie menate interiori.
Però sullo stellone in San Michele non transigo: lo trovo pacchiano, antiestetico, insomma ribadisco, una solenne bischerata.
Gusti personali, s'intende.

JD - 26/11/2022 20:24

Come al solito si scrive senza avere idea (parlo dei commenti qui sotto). Basterebbe leggere i vari comunicati usciti in questi giorni per sapere che le luci, quest'anno, sono costate meno della metà degli anni scorsi all'amministrazione. Il resto è coperto da sponsor privati. Ed inoltre sono luci a bassissimo consumo. È stato scritto che tutte insieme consumano pochissimi euro al giorno. Però le lamentele ormai qui partono in automatico....

Anonimo - 26/11/2022 08:55

Sono quello che non aveva capito. Ci sta che la sua disamina sia corretta. Però voi fare un'aggiunta. Io, pur non essendo cristiano, comprendo perfettamente che il "clima natalizio" sia qualcosa a cui ci si è abituati fin da piccini ed evochi sensazioni davvero dolci nell'animo. Se il risparmio fosse tutto, potremmo campare a pane e cipolle e andare tutti in giro su utilitarie Euro 0, anzi, ma che Euro, di prima dell'Unità d'Italia. Serve scaldare anche il cuore di quando in quando, e a volte per farlo serve spendere soldi. Quindi nella diatriba tra risparmiatori e natalizi, io non mi schiero perché secondo me hanno ragione entrambi.

Anonimo - 25/11/2022 20:56

Non ho capito neanch'io, ma penso sia schierato per il risparmio energetico dei soldi, presumibilmente pubblici (mi sembra il minimo di questi tempi).
Poi, se per "dare un po' di vivacità a Lucca" servono queste bischerate, siamo messi proprio bene...

Non ho capito - 25/11/2022 17:56

Sembra il simbolo dell'armata dell'Unione Sovietica.

anonimo - 25/11/2022 04:22

Con i soldi nostri

Anonimo - 24/11/2022 20:56

Apprezza le luci che danno un po' di vivacità a Lucca o si schiera con coloro che le trovano inopportune in epoca di crisi energetica?

anonimo - 24/11/2022 20:50

Gli altri post della sezione

Istagrammabile…Lucca

Quello che non ha capito l ...

L'eredità di Tambellini

Ho trovato queste foto su ...

I tricicli di Bove

Non servono a nulla. Vende ...