• 6 commenti
  • 19/11/2022 19:32

Banconote : dove Sono Finiti I Tagli Grandi?

Dove Sono Finiti I Tagli Grandi? In Italia hanno alzato a 5mila euro il tetto per i pagamenti in contanti ma le banconote da 200 e 100 euro sono diventate introvabili. Quelle da 500 sono sparite dalla circolazione da anni. I bancomat ormai erogano solo quelle di taglio inferiore, da 50 euro in giu’. Alla mia banca per ottenere banconote da 100 euro devo prenotarle con parecchi giorni di anticipo, neanche si trattasse di valuta straniera. Quelle da 200 si rifiutano di darle persino ai correntisti, ma cio’ succede solo in Italia, visto che in altri paesi non ho mai incontrato questo problema nel cambiare valuta locale in banconote da 200 euro. Forse pochi lo considerano importante, ma chi ritiene che sia un suo diritto pagare in contanti e chi va in paesi dove le carte di credito occidentali non si possono usare (es. Russia) rappresenta un grosso ostacolo. Per non parlare del fatto che se uno decidesse di togliere i propri risparmi dalle grinfie delle banche e tenerli in casa, in taglio da 50 non saprebbe dove occultarli. @LauraRuHK

I commenti

Credo che il signore che ha scritto l'articolo si riferisse più che altro a viaggi in nazioni dove le carte di credito europee non sono accettate. Io non ne so nulla, purtroppo non sono mai uscito dall'Europa, ho sempre voluto viaggiare ma non ho mai potuto. Un piccolo commento a riguardo di chi ipoteticamente non paga le tasse, alle cui fila io non appartengo ma riguardo a cui dico comunque: il sistema bancario è nemico del popolo, chi trova il modo di sgattaiolare tra le sue dita, non lo avallo (è un crimine) ma lo capisco.

Anonimo - 21/11/2022 13:32

per esempio 100 banconote da 50 sono 5.000 €
1.000 banconote da 50 sono 50.000
2.000 banconote da 50 sono 100.000 €
Una risma di carta contiene 500 fogli A4,
all'interno di un foglio A4 ci stanno almeno 4 banconote.
Quindi 4x500 = 2.000 banconote che equivalgono a 100.000 € e che occupano uno spazio di circa 20cmx30cmx5cm .... lo spazio in casa si trova, quello che nessuno troverebbe è il perchè dovrebbe avere in casa così tanti soldi. Dalle cronache locali e non, di solito chi ha così tanti soldi liquidi o li usa per traffico di stupefacienti o è dedito alla prostituzione o non paga le tasse.
Se vuole levare i soldi dal conto esistono gli assegni circolari.

Anonimo - 20/11/2022 23:44

Non vedo l'utilità di una banconota superiore ai 50. Non che io la pensi come il commento "evasione", odio le banche e per me il tetto al contante lo toglierei proprio, ma in genere per gli acquisti che faccio, una banconota da 100 sarebbe più un impiccio che altro.

Anonimo - 20/11/2022 16:08

49 milioni in tagli presumibilmente grandi lo sappiamo (più o meno) dove e come sono finiti.

JD - 20/11/2022 14:05

Se vedo qualcuno con banconote elevate è certo che è un evasore. Le banconote devono sparire. All'estero anche per pochi euro usi la carta. A Londra è obbligatoria nei bagni pubblici.

Anonimo - 20/11/2022 09:33

Il taglio da 500 l'avrò avuto in mano una volta nella vita. Quello da 200 raramente. Ma da 100 non ho mai avuto problemi ad averne. Nel senso che se vado alla Posta e ritiro del contante mi danno anche banconote da 100 ed anche al bancomat delle poste erogano fogli da 100. Non so se Lei abbia bisogno di centinaia di banconote da 100 (buon per Lei), forse è per quello che deve prenotare prima. Per il tipo di pagamenti in contanti che faccio io il taglio da 100 è già un valore troppo alto. Preferisco i 50.

Anonimo - 20/11/2022 01:37

Gli altri post della sezione

Tre a zero

di Massimo Gramellini - co ...

E sento l'Onda

Un saluto poetico, oggi co ...

Tingerli no?

Iolai potevate anco tinger ...