• 5 commenti
  • 17/10/2022 19:54

Piazza S. Maria: qualificazione o peggioramento??

La riqualificazione di Porta S.Maria non s'ha da fare!!! Mai parafrasi Manzoniana fu più azzeccata. Nel nostro caso invece che del matrimonio fra Renzo e Lucia si parla del progetto di Porta S.Maria, invece dei Bravi di Don Rodrigo ci sono gli Assessori Buchignani e Granucci, per il resto la situazione è identica: senza alcuna motivazione logica e razionale una decisione importante viene imposta alla città. Un progetto che era già stato elaborato per riportare un po' di civiltà e decoro nell' approdo principale alla città viene vanificato per decisione di due assessori e di una associazione commercianti che prende parte all' elaborazione dello scempio, pardon progetto, e si preoccupa addirittura di offrire la propria sede per la presentazione al “popolo”. Non è mai esistito che una sola associazione di commercianti sia in grado di ricoprire un ruolo progettuale o di consultazione in via esclusiva. Ci sono anche altre associazioni di commercianti, di artigiani e perfino di residenti che però i nostri assessori ritengono talmente poco importanti da non essere nemmeno consultate. Quello degli Assessori Buchignani e Granucci è un progetto che non può essere condivisibile, che lascerà questa parte della città nel caos più assoluto, a detrimento del decoro, dell'inquinamento atmosferico e dell' importanza turistico/monumentale della stessa Ci rifiutiamo di prendere nella minima considerazione il proposito di Buchignani di procedere ad un maggior restyling quando sarà effettuato il parcheggio sotterraneo fuori Porta S.Maria. Questo era un un progetto già preso in considerazione 15 anni fa: li sotto ci passa un fosso ed il punto più vicino in cui lo si può realizzare è in prossimità della Ex Bonagiunta; vale a dire a 100 metri dal parcheggio della bretellina e da Piazzale Don Baroni che peraltro sono gratuiti e comunque sotto utilizzati. Il fantomatico nuovo parcheggio quindi non sarà sotto le Mura e sarà in concorrenza con una offerta di parcheggio gratuita e ci domandiamo chi sarà il masochista che ci andrà a parcheggiare. Una ultima osservazione: l' inserimento di Via Buiamonti in ZTL è un provvedimento previsto nel PAMS, confermato dal Sindaco, che si è preso l' impegno di realizzarlo, e per questo motivo non può essere cancellato senza plausibili motivi dietro l'iniziativa di un paio di Assessori. Se qualcuno è di questa idea e intende osservare il minimo rispetto per la cittadinanza e per le istituzioni, prima ne parli con la città e non solo con l' Ascom, poi che porti il provvedimento in Giunta e quindi in Consiglio per l' approvazione come si fa nei paesi civili. 

http://vivereilcentrostorico.blogspot.com

I commenti

L'arroganza è di casa a palazzo Orsetti… Cambiano le giunte, ma lei resta sempre lì

Anonimo - 18/10/2022 11:20

Con l'ideologia corrente che vi ritrovate, l'unica 'qualificazione' per voi possibile è...
portare tutte quelle macchine all'autolavaggio.

... - 18/10/2022 11:02

La linea la detta ormai da tanti anni Confcommercio e continuerà a farlo anche con questa amministrazione. La piazza verrà fatta ( riqualificazione?) come vorranno alcuni titolari di bar e attività commerciali grazie ai loro piagnistei . Se vogliamo avere coraggio si mettano i varchi Ztl in entrata e uscita alle porte di Santa Maria e San Jacopo ,vedrete che le cose cambieranno, tentar non nuoce e sarebbe una dimostrazione di cambiamento.

Anonimo - 18/10/2022 10:34

Si vuole che questa piazza diventi pedonale e bella? C'è un solo modo per farlo, tecnicamente possibile ed elegante. Il modo è fare un parcheggio sotterraneo proprio lì, sotto Piazza S. Maria. Diciamo cinque piani, che potrebbe ospitare 450 automobili. Di queste 300 posti sarebbero a pagamento per tutti e 150 riservati ai residenti. Rampe di accesso carrabili da fuori le Mura (e quindi che passerebbero sotto le Mura stesse). Uscite pedonali verso Borgo Giannotti, Giardino del Real Collegio (con uscita sempre aperta su piazza del Collegio) e su via Fillungo (all'arco dei Borghi). Non crollerebbe nulla, l'intervento è fattibile e cambierebbe in meglio volto alla zona. La piazza sarebbe poi totalmente pedonale, occupata da un prato (come era anticamente) e magari con una bella fontana. Il chiosco e i platani al centro dovrebbero esser fatti sparire in quanto deturpano la piazza. Se si vogliono degli alberi, essi dovrebbero esser piantati sotto le Mura. Non si farà mai? SI faranno le riqualificazioni squallide? Amen. Peggio per Lucca.

Anonimo - 18/10/2022 02:07

Ma no!
Semmai Giuseppe Tomasi di Lampedusa.
Uno dei migliori mitici classici novecenteschi!

... - 17/10/2022 22:24

Gli altri post della sezione

Istagrammabile…Lucca

Quello che non ha capito l ...

L'eredità di Tambellini

Ho trovato queste foto su ...

I tricicli di Bove

Non servono a nulla. Vende ...