• 4 commenti
  • 16/09/2022 15:43

Francesco Raspini sulle dichiarazioni dell'assessore Barsanti alla Festa di CasaPound

“La città era governata dal centrosinistra in maniera ABUSIVA”. “Erano degli ABUSIVI nel palazzo”. Lo dice Fabio Barsanti alla festa nazionale di Casapound. È sorprendente vedere con quanta facilità e frequenza l’assessore Barsanti getti la maschera e dimentichi di essere un rappresentante di tutti i lucchesi e non solo di quelli che lo votano. Quindi, siccome la città (secondo lui) non ha una tradizione di centrosinistra, negli ultimi dieci anni Lucca è stata governata da un gruppo dirigente di “abusivi”. In attesa di sapere cosa pensano di questa teoria i sindaci di Pisa, di Siena e di Pistoia (solo per rimanere in Toscana), vorrei chiedere al Sindaco Mario Pardini se questo è il genere di dichiarazioni con le quali la sua Giunta intende “riunificare la città” come lui ha candidamente auspicato nel corso del primo Consiglio Comunale. Inoltre, vorrei chiedere agli altri membri della attuale Giunta che erano con lui in Consiglio Comunale nello scorso mandato, i quali in un altro passaggio dello stesso dibattito vengono bollati, di fatto, come finta opposizione se, in base alle pagelle assegnate dallo strabordante Barsanti, sono oggi classificati come “finti assessori” o “veri assessori”. Ps. In ogni caso grazie all’assessore di Casapound per aver dimostrato che tutta quella faccenda di Difendere Lucca è stata una montatura per chi ha avuto voglia di crederci. Tratto da https://www.facebook.com/francesco.raspini

I commenti

e lasciategli dire tutte le c..za..te che vuole alla festa di quelli con il QI ( quoziente intellettivo) come il suo !!!!
Siamo in democrazia.
Io sarei piu' preoccupato delle sue competenze, che occupando quel ruolo di assessore sarebbero state necessarie, e purtroppo non ci sono.

Anonimo - 19/09/2022 09:21

Il Barsantino è culturalmente scarso e di conseguenza non è in grado di descrivere su base storico politica il moderatismo lucchese. L'illusione di Lucca città di destra se l'è fabbricata lui nel cervello.

anonimo - 17/09/2022 00:47

Certo che barsanti su Facebook scrive ogni minuto di ogni sua iniziativa pubblica ma, stranamente essere ospite a festa casapound italia lui non ha scritto nulla

Dante - 16/09/2022 18:06

Barsanti ha raccolto i voti che servivano a Pardini per passare ma se non c'erano anche i più rassicuranti Bruni, Cecchini, Pardini stesso ed altri di provata fede democratica, col cavolo che Pardini pigliava tutti quei voti. Barsanti sarebbe stato una palla al piede. E a dimostrazione di questo basta vedere quel che fa e dice oggi. Un demagogo di professione. Ma, come diceva Mao: non è importante di che colore è il gatto l'importante è che prenda il topo. Adesso però Barsanti taccia o sfascia tutto!!!!

Pinco Pallino - 16/09/2022 16:25

Gli altri post della sezione

Giornata della memoria.

L’assemblea degli iscrit ...