• 0 commenti
  • 01/06/2022 16:10

Alla parata del 2 giugno di Roma anche una Crocerossina di Lucca

C'è anche un po' di Lucca alla parata del 2 giugno di Roma. La crocerossina Barbara Russo domani sfilerà infatti alle celebrazioni che si svolgeranno in occasione della Festa della Repubblica.


Un sogno che finalmente si avvera: l'infermiera volontaria, lucchese d’adozione ma nata e cresciuta nella capitale, ha infatti sempre desiderato partecipare alla parata e tornare nella sua Roma in alta uniforme. 


Tanto orgoglio ma anche tanta fatica: la crocerossina, che dallo scorso anno è anche vice ispettrice del comitato di Lucca, per poter partecipare alla parata ha dovuto infatti sostenere tanti addestramenti. Dopo una prima selezione al Codam di Marina di Massa e al comitato di Pisa, dove si è distinta tra le infermiere volontarie della Toscana, sorella Russo è partita per Roma il 22 maggio scorso per partecipare alle attività di addestramento che proseguiranno fino a questa sera.


Quasi 20 chilometri di marcia al giorno che non l’hanno certo fatta perdere d’animo: “Manca veramente poco – ha scritto questa mattina alle sorelle di Lucca - Il mio pensiero va a voi e a tutte le Crocerossine di Italia che domani avrò l’onore di rappresentare. Sono molto emozionata e orgogliosa, ho partecipato a questo addestramento con entusiasmo e tanta voglia di fare e fare bene. Domani potrò finalmente coronare un sogno che, come sapete, da diverso tempo avevo nel cassetto”.


L’orgoglio, naturalmente, arriva anche dall’Ispettrice del comitato di Lucca, sorella Valentini: “La nostra sorella si è preparata con tenacia e tanta volontà partecipando ai tanti corsi di addestramento formativo. Ringraziando Sorella Russo che rappresenterà il corpo delle infermiere volontarie dell'Ispettorato di Lucca e d’Italia, le auguriamo con tutto il nostro affetto una buona marcia”.


"Domani - conclude l'ispettrice - una rappresentanza delle nostre sorelle sarà presente anche in Cortile degli Svizzeri di Lucca per le celebrazioni che, come da tradizione, si svolgeranno in occasione della Festa della nostra Repubblica".


Domani, quindi, nessuna scusa: tutti davanti al televisore con lo sguardo rivolto alla quarta riga.

Gli altri post della sezione

"E Lucevan le stelle"

va bene che sarà a costo ...

NO AL CASELLO A MUGNANO

Cosa fa pensare che tutti ...

Interruzioni GEAL

GEAL informa che dalle o ...

Rifiuti via polveriera

Situazione giornaliera di ...

tu quoque ivano...

era tanto tempo che non ci ...